Video appunto: Seconda declinazione: sostantivi femminili
Seconda declinazione


Sostantivi femminili


SINGOLARE


NOM. ἄμπελος
GEN. ἀμπέλου
DAT. ἀμπέλῳ
ACC. ἄμπελον
VOC. ἄμπελε

PLURALE


NOM. ἄμπελοι
GEN. ἀμπέλων
DAT. ἀμπέλοις
ACC. ἀμπέλους
VOC. ἄμπελοι

DUALE


N.A.
ἀμπέλω
G.D. ἀμπέλοιν

Nei sostantivi trisillabici della seconda declinazione, lo spostamento dell'accento è dovuto al rispetto della legge del trisillabismo. In un sostantivo proparossitono come ἄμπελος, infatti, poiché le desinenze dei casi obliqui singolari e del dativo e accusativo plurale sono lunghe, il genitivo e dativo singolare e il dativo e accusativo plurale sono parossitoni.
La flessione dei sostantivi femminili della seconda declinazione è identica a quella dei maschili.
I sostantivi ossitoni hanno il genitivo e dativo di tutti i numeri perispomeno, es. sing. ὁδός, ὁδοῦ, ὁδῷ, ecc.