Ominide 457 punti

La formation du féminin


Generalmente per formare il femminile di un aggettivo si aggiunge la lettera "e" alla fine dell'aggettivo stesso.

Esempio: présent (maschile) = présente (femminile)

Nel caso in cui l'aggettivo, al maschile, finisca già con la lettera "e", esso rimane invariato.

Esempio: un garcon russe = une fille russe

Nel caso in cui l'aggettivo finisca con "é" si aggiunge una "e" ma la pronuncia rimane invariata.

Esempio: fatigué = fatiguée

Tutti gli aggettivi che finiscono con "-en" o "-on" raddoppiano la lettera "n" e aggiungono una "e" finale.

Esempio: italien = italienne; bon = bonne

Tutti gli aggettivi che finiscono in "-er" prendono "è" sulla ultima "e". Inoltre viene aggiunta una "e" alla fine della parola.

Esempio: étranger = étrangère

Tutti gli aggettivi che terminano in "f" diventano "ve".

Esempio: actif = active; sportif = sportive

Aggettivi irregolari

Alcuni aggettivi sono irregolari, come ad esempio:

nouveau (maschile) = nouvelle (femminile)
premier (maschile) = première (femminile)
beau (maschile) = belle (femminile)

NB: beau e nouveau diventano rispettivamente bel e nouvel davanti ad aggettivi maschili che iniziano per vocale.

Tutti gli aggettivi che terminano in "-eux" diventano "-euse" (ennuyeux = ennuyeuse).

Tutti gli aggettivi che terminano in "-oux" diventano "-ouse" (jaloux = jalouse). MA doux = douce; roux = rousse

Tutti gli aggettivi che terminano in "-euf" diventano "-euve" (neuf = neuve).

Tutti gli aggettivi che terminano in "-el" diventano "-elle" (naturel = naturelle).

Tutti gli aggettivi che terminano in "-anc" diventano "-anche" (blanc = blanche).

Hai bisogno di aiuto in Grammatica francese?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email