Ominide 4169 punti

Il Reno e la Renania


Il Reno è il fiume più lungo della Germania: è lungo 1233 km. La sua origine si trova in Svizzera, vicino ai Grigioni. Da qui sfocia nel lago di Costanza. A Sciaffusa l'acqua scende a 23 m di profondità e forma la cascata più grande d'Europa: la cascata del Reno. Il Reno scorre fino a Basilea e poi a nord. Segna il confine tra Germania e Francia per molti chilometri, poi gira a sinistra, attraversa i Paesi Bassi e sfocia nel Mare del Nord.
Si parla del Reno alpino (dalla sorgente al Lago di Costanza), dell'Alto Reno (dal Lago di Costanza a Basilea), dell'Alto Reno (da Basilea a Bingen), del Mittelrhein (da Bingen a Bonn) e del Niederrhein (da Bonn a Emmerich). Il Reno è una via d'acqua importante per l'Europa. Le navi possono navigare fino a 833 km su di essa. Come a Venezia, i renani hanno spesso problemi di inondazioni: "Quando piove molto, il Reno si alza dal suo letto e inonda le rive". La regione è collinare e il clima è mite.

Per questo motivo si possono vedere vigneti ovunque a sinistra e a destra del Reno. A settembre, i villaggi sul Reno celebrano la vendemmia con numerose feste dei viticoltori. Sul Reno si trovano molte città famose: Strasburgo. Karlsruhe, Mannheim, Coblenza, Bonn, Colonia, Düsseldorf. Duisburg..... Molti di loro hanno una storia molto antica che risale all'epoca romana.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email