Ominide 11266 punti

Laghi prealpini


I laghi prealpini più importanti si allungano generalmente da Nord a Sud nel fondo di grandi valli scavate dai ghiacciai, che un tempo raggiungevano il margine della Pianura Padana. Essi sono profondi e vasti e hanno notevole importanza per le regioni in cui si trovano, poiché, come si è detto, compiono un’opera di “decantazione” nei confronti dei fiumi; contribuiscono, inoltre, a mitigare il clima, perché accumulano calore durante l’estate e lo ridistribuiscono durante l’inverno. Ciò fa si che il soggiorno sulle loro sponde sia oltremodo gradevole e che la vegetazione cresca smagliante e rigogliosa, contribuendo alla bellezza e al fascino dei paesaggi rivieraschi.
Il primo che s’incontra, a partire da Occidente, è il Lago d’Orta o Cusio, in Piemonte, il cui emissario è un affluente del Toce, il quale a sua volta si versa nel Lago Maggiore. Davanti al pittoresco centro di Orta emerge la silente Isola di San Giulio, ornata di antiche costruzioni.
Tra il Piemonte e la Lombardia, si stende il luminoso specchio del Lago Maggiore o Verbano, alimentato dalle acque del Ticino e del Toce. Suo emissario è il Ticino. Dal Lago Maggiore, il cui bacino settentrionale – quello di Locarno – appartiene alla Svizzera, emergono parecchie isole; le più famose per armonia di paesaggio, per flora e per sontuosità di edifici sono le Isole Borromee: Isola Bella, Isola Madre, Isola dei Pescatori, situate davanti a Stresa.
Più a Oriente è il Lago di Lugano o Ceresio, che versa le sue acque nel Lago Maggiore attraverso il fiume Tresa; per la maggior parte esso appartiene alla Svizzera. A forma di “Y” rovesciata è il Lago di Como o Lario, a Oriente del Ceresio. Interamente lombardo, esso è il più profondo dei laghi italiani. Suo immissario ed emissario è l’Adda, che vi entra presso Colico e ne esce a Lecco. Il lago di Como si orna di molti centri, noti per interesse turistico e attività economica. Unica sua isola è la pittoresca Comacina. Pure in Lombardia è situato il lago d’Iseo o Sebino, dal quale emerge l’alto cono di Montìsola, la più vasta isola lacustre della Regione Italiana. Il Lago d’Iseo ha per immissario ed emissario l’Oglio. Più a Oriente, si adagia il Lago d’Idro o Eridio, formato dal Chiese.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017