Ominide 6618 punti

Emilia Romagna

L’Emilia Romagna occupa un’importante posizione a cavallo tra l’Italia settentrionale e quella centrale. Essa confina a Nord con la Lombardia e il Veneto, a Ovest con il Piemonte e la Liguria, a Sud con la Toscana e le Marche, a Est con il Mare Adriatico. Nel suo territorio si possono individuare tre di paesaggio: montuoso, pianeggiante e costiero. La parte montuoso è costituita dal tratto settentrionale dell’Appennino, questo la separa dalla Liguria, dalla Toscana e dalle Marche. Le montagne scendono in modo graduale fino alla fascia delle colline, in arte coltivate e in parte segnate dai calanchi, profondi allevamenti scavati dalle acque sui terreni argillosi , non protetti dalla vegetazione. La pianura occupa quasi la metà del territorio della regione ed è formata dalla Pianura Padana a Sud e del Po. Le coste sono basse e sabbiose e ombreggiate da pinete. Il clima è caratterizzato da estati calde e afose e da inverni freddi, anche lungo la costa. L’Emilia Romagna è una regione economicamente avanzata; il reddito individuale è infatti superiore alla media italiana. La ragione di questo benessere sta nello sviluppo equilibrato di tutti i settori dell’economia. L’agricoltura è favorita dalla ricchezza di acque, dai lavori di bonifica e di irrigazione, dall’uso di macchinari moderni e di sementi selezionate. La regione vanta due primati nazionali, nella produzione di frumento e di barbabietola da zucchero, si coltivano anche ortaggi e frutta. Abbondante è il foraggio, utile per l’allevamento del bestiame, che fornisce la carne e consente la produzione di formaggi e salumi pregiati. La regione è al terzo posto nel Paese anche nella pesca. Lo sviluppo industriali è in parte collegato con la produzione agricola e con l’allevamento; numerosi sono infatti i caseifici , le aziende vinicole, i pastifici ed ecc. Altri importanti settori sono quelli dell’abbigliamento, automobilistico e chimico. Il turismo è molto sviluppato sulla costa romagnola grazie alle spiagge sabbiose, alle attrezzature alberghiere e alle ampie possibilità di divertimento. Bologna è il capoluogo della regione ed è il principale nodo stradale e ferroviario italiano.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Emilia Romagna