pexolo di pexolo
Ominide 10532 punti

Paradigmi scientifici


Ogni paradigma è quindi l’insieme strutturato di teorie, pratiche sperimentali e modi di comunicazione dei contenuti che rappresentano un quadro di riferimento per gli scienziati di una data epoca. La scienza normale a questo proposito si sviluppa all’interno di paradigmi senza cambiarne la sostanza, mentre la scienza rivoluzionaria consiste nel passaggio da un paradigma all’altro. Nella continuità quindi gli scienziati si dedicano allo studio di quei fatti che il paradigma stesso indica come importanti. Si va quindi a risolvere un rompicapo sicuri di trovare una verità in quanto stiamo lavorando all’interno di un paradigma. Non si pensa quindi in alcun modi di passare ad esaminarne un altro senza prima aver chiuso il primo. Il principio è metaforicamente quello di una scatola cinese. Esiste un solo caso che accetta di cambiare paradigma senza averlo risolto, è il caso in cui il precedente pur essendo riadattato in funzione delle anomalie riscontrate entra in crisi. Questa crisi viene appunto superata con avvento del nuovo paradigma e quindi con una rivoluzione. Il superamento di un paradigma avviene, dunque, non in modo lineare ma attraverso una crisi profonda, che richiede un cambio di pensiero, cioè una rivoluzione vera e propria.
Hai bisogno di aiuto in Filosofia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017