Ominide 234 punti

Pregiudizi della mente


Esigenza di interpretare la natura


Francis Bacon, nel suo Novum Organum descrive la logica del procedimento tecnico-scientifico con la quale analizzare la natura. La Scienza in Bacone è uno strumento al servizio dell' uomo.
Bacone chiama le anticipazioni della natura come Pregiudizi, passaggi da cose particolari ad assiomi generalissimi e non appropriati.

Pregiudizi


Bacone si prefigge il compito dell' eliminazione dei Pregiudizi e di conseguenza purificare l'intelletto dagli stessi (chiamati idòla) e critica Filosofie, dimostrazioni e Ragione umana naturale.

Le Anticipazioni derivanti dalla ragione umana sono Idòla tribus e idòla specus
Gli Idòla Tribus sono alimentate dall' insufficenza dei sensi mentre gli idòla specus dipendono dall'educazione e dalle abitudini.

Poi ci sono gli idòla avventizi o provenienti dall' esterno, essi sono gli idòla fori e gli idòla theatri.

Gli idòla fori derivano dal linguaggio, composto da convenzioni rese necessarie dai rapporti umani ma che possono generare dispute. Gli Idòla theatri invece derivano dalle dottrine filosofiche passate o da dimostrazioni errate, le cosiddette false filosofie: Sofistica, empirica e superstiziosa.
La causa principale che impedisce di liberarsi dai pregiudizi, nella specie gli idòla theatri, è la riverenza per l'antica sapienza.

Hai bisogno di aiuto in Filosofia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email