Video appunto: Utilizzo di Internet

Utilizzo di Internet



Internet è una rete di telecomunicazioni di libero accesso ed è tra i più semplici mezzi di comunicazione e sicuramente tra i più utilizzati.
È una rete fondamentalmente "anarchica", cioè non ha delle regole ben precise in quanto ciascun utente può contribuire ai suoi contenuti non seguendo disposizioni univoche e chiare.

Si possono ricavare informazioni sui siti "web", ma anche su blog, chat e non sempre la provenienza delle notizie è affidabile e sicura.
Nella vastità di Internet, si possono trovare facilmente "fake news", fondamentalmente notizie false.
Le fonti da cui provengono le informazioni vanno sicuramente accertate.
Meglio assicurarsi che una notizia venga riportata da un sito attendibile e diffidare se proviene da un'organizzazione sconosciuta e che non ha risconto da altre parti.
Molto consultata è sicuramente Wikipedia, un'enciclopedia on-line a cui tutti possono accedere e che dà la possibilità a chiunque di collaborare.
Le pagine possono quindi essere modificate senza alcun controllo sul contenuto inviato.
La licenza sotto la quale le voci di Wikipedia sono rese disponibili è una delle licenze Copyright di tipo permissivo, quindi permette la ridistribuzione, la creazione di opere sempre che si mantenga l'attribuzione agli autori e che il contenuto rimanga disponibile sotto la stessa licenza.

Le notizie vanno quindi selezionate, verificate per quanto sia possibile e, soprattutto, non vanno considerate verità assolute.
Internet è sicuramente una grande risorsa, che fornisce una quantità infinita di informazioni; un valido aiuto anche per le ricerche, ma che non può sostituire l'istituzione scolastica di un argomento con relativi appunti presi da ciascuno di noi.
Fare una ricerca vuol dire cercare di approfondire un determinato tema cercando nuove informazioni; prendere appunti significa innanzitutto cercare di capire quello che l'insegnante spiega cogliendone i passaggi più importanti per poi trascrivergli in modo comprensibile per essere studiati.