Ominide 601 punti

I metalli

All'età della Pietra seguono due epoche che prendono il nome dai metalli: l'Età del Bronzo e l'Età del Ferro. I metalli hanno delle tecniche molto difficili come l'estrazione. Con il passar del tempo fecero vari cambiamenti della società e del commercio. I metalli sono degli elementi chimici a struttura cristallina e hanno una conducibilità elettrica e termica. Il metallo si realizza con la fusione di pezzi di rocce; ogni metallo ha una temperatura diversa. Un'altra scoperta della metallurgia è stato l'utilizzo delle leghe. Il bronzo, composto da rame e stagno, è una lega metallica. La siderurgia si occupa delle lavorazioni dei metalli. In pochi casi, i metalli vengono ricavati dai minerali, sotto forma di composti. I minerali sono contenuti principalmente nelle rocce Metallifere. Le fasi di lavorazione dei metalli sono:
-Arricchimento: è la separazione dei componenti.

-Estrazione: separa il metallo dalle sostanze.
-Fusione: porta il metallo ad alte temperature.
-Raffinazione: serve ad eliminare alcuni componenti.
-Colata: serve a solidificare il metallo.
Il ciclo produttivo si completa nelle industrie meccaniche.

I metalli hanno delle proprietà e delle caratteristiche:
- proprietà fisiche: sono lucenti e solidi.
- caratteristiche meccaniche: durezza e resistenza.
- caratteristiche tecnologiche: sono malleabili, duttili e temperabili.

Hai bisogno di aiuto in Educazione Tecnica per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email