Materia ed energia, stati di aggregazione della materia


La chimica è la scienza che studia la composizione, la struttura e le trasformazioni della materia.
La materia è tutto ciò che ci circonda, che ha una massa, che occupa un volume e che noi possiamo percepire con i nostri cinque sensi (vista, tatto, olfatto, gusto e udito).
Per massa si intende la quantità di materia contenuta in un corpo e la sua unità di misura è il chilogrammo (Kg).
Il peso, invece, è l'attrazione esercitata dalla Terra sui corpi e la sua unità di misura è il Newton.
La proprietà più importante della materia è l'energia. L'energia è una proprietà della materia che in opportune condizioni può essere trasformata in lavoro, ossia in differenti tipologie di energia, come ad esempio: energia elettrica, energia nucleare, energia meccanica e molte altre.
Tutti questi tipi di energia possono essere racchiuse in due categorie:
- Energia cinetica: che è legata al movimento del corpo;
- Energia potenziale: che è legata alla posizione di un corpo.

Gli stati di aggregazione della materia sono tre: solido, liquido e gassoso.
Allo stato solido, la materia ha sia un volume che una forma propria;
Allo stato liquido, la materia non ha una forma propria ma ha un proprio volume.
Allo stato gassoso,la materia non presenta né una forma propria e né un volume proprio.

Inoltre la massa e l'energia non possono essere né create né distrutte ma solo trasformarsi da una forma all'altra.

Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email