Ominide 41 punti
Questo appunto contiene un allegato
Elettrochimica - Pila Daniell scaricato 1 volte

Mappa scientifica del perito chimico industriale.
analisi chimiche: la pila Daniell
chimica-fisica : elettrochimica

L'elettrochimica è quella branca della chimica in cui vengono studiate le reazioni nelle quali è prodotta o consumata dell'energia elettrica, e cioè quei processi in cui viene prodotto un lavoro elettrico mediante reazioni chimiche oppure nei quali un lavoro elettrico produce reazioni chimiche.
Le reazioni interessate sono quelle in cui c'è scambio di elettroni, cioè si tratta di reazioni di ossido- riduzione.
Per esempio, se si fa passare una corrente di cloro gassoso su un pezzo di sodio metallico, si assiste alla seguente reazione:

[math]2Na + Cl_2 → 2 Na Cl[/math]

Come sappiamo,

[math]Na Cl[/math]
è un composto ionico, formato da ioni
[math]Na^+[/math]
e ioni
[math]Cl^-[/math]
: questa reazione produce quindi cationi sodio e anioni cloro, ciò significa che vi è stato un trasferimento di elettroni dagli atomi di sodio agli atomi di cloro.
E' bene ricordare che:
• un processo di ossidazione è sempre accompagnato da uno di riduzione, e viceversa (infatti, se una specie acquista elettroni, un altra dovrà cederli)
• per stabilire se una certa reazione è una ossido-riduzione, basta scrivere gli stati di ossidazione di ogni elemento sia per i reagenti sia per i prodotti e vedere se qualcuno cambia
• per bilanciare una ossido-riduzione, a parte i casi più semplici, bisogna tenere conto degli elettroni acquistati o ceduti dalle specie in gioco

Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email