Ominide 17069 punti

Studio della vita e caratteristiche degli esseri viventi


Nel gennaio 2005, la sonda Cassini effettua alcune riprese controluce di Encelado, un piccolo satellite di Saturno.
Le immagini ottenute incuriosiscono gli osservatori che seguono la missione da Terra, perché mostrano una nube rarefatta che si innalza a centinaia di kilometri dal Polo sud.

Per approfondire le ricerche, pochi mesi dopo Cassini compie un sorvolo ravvicinato di Encelado: la nube si rivela essere un enorme pennacchio, formato da potenti geyser che emettono getti di particelle ghiacciate dalle fratture del suolo.
I ricercatori ipotizzano che sotto la superficie di Encelado ci sia acqua liquida, e quindi un ambiente potenzialmente ospitale per organismi viventi.
Gli esseri viventi possiedono proprietà straordinarie che li differenziano dagli oggetti inanimati. Tuttavia, i viventi e i non viventi hanno una caratteristica in comune: sono costituiti da atomi.
La parola atomo significa «indivisibile»; per molto tempo, infatti, gli atomi sono stati considerati l’unità più piccola esistente in natura. Verso la fine dell’Ottocento si dimostrò che gli atomi, a loro volta, sono costituiti da particelle più piccole chiamate protoni, elettroni e neutroni.

Esistono diversi tipi di atomi; ogni tipo costituisce una sostanza detta elemento.
Gli atomi e le particelle elementari che li compongono sono dotati di un volume e di una massa, proprietà comuni a tutta la materia. Il volume misura lo spazio occupato da un corpo, mentre la massa misura la quantità di materia che lo costituisce; più grande è la massa, maggiore è la quantità di materia. Gli atomi hanno un volume tanto piccolo che il punto che chiude questa frase ne potrebbe contenere 1012 (mille miliardi). Per quanto minuscolo, ogni atomo comprende un nucleo centrale carico positivamente attorno al quale ruotano uno o più elettroni carichi negativamente. Il nucleo a sua volta è costituito da due tipi di particelle: i protoni, particelle con carica elettrica positiva, e i neutroni, particelle prive di carica.
Hai bisogno di aiuto in Evoluzione?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email