Meiosi e Mitosi


Mitosi

• La riproduzione per via asessuata si basa sulla mitosi.
• La cellula cresce nella sotto-fase G1, duplica il DNA e si spiralizza nella sotto-fase S, si formano le strutture per la mitosi nella sotto-fase G2 ed avviene la mitosi nella fase M.
Mitosi:
i cromosomi si spiralizzano, apparendo come due cromatidi fratelli uniti dal centromero e si forma il fuso mitotico che guida i cromosomi. La membrana nucleare scompare e i cromosomi si allineano al centro della cellula (piastra metafisica). I cromatidi fratelli si separano raggiungendo poli opposti della cellula, il fuso si dissolve, i cromosomi si despiralizzano e si formano 2 cellule figlie identiche alla cellula madre.

Meiosi

La riproduzione sessuata si basa sulla MEIOSI—> La fecondazione è la fusione di due gameti (aploidi) che formano uno zigote (diploide) con un numero doppio di cromosomi rispetto ai gameti —> la meiosi dimezza il numero di cromosomi e si formano 4 cellule aploidi contenenti metà dei cromosomi rispetto alla cellula originaria (zigote) e geneticamente diverse.
La cellula si prepara alla meiosi allo stesso modo come nella mitosi. La meiosi si divide in Meiosi I e II:
Meiosi I: i cromosomi omologhi si appaiono, avviene il crossing over e migrano verso il centro della cellula per opera del fuso meiotico; qui i cromatidi di ogni cromosoma non si separeranno come nella mitosi ma si separeranno i cromosomi omologhi, 1 andando in un polo e l’altro nell’altro. Le cellule figlie formatesi sono quindi diploidi, non aploidi come i gameti; avviene quindi una seconda meiosi
Meiosi II: analogamente alla mitosi, in entrambe le cellule i cromosomi si allineano al centro della cellula per opera del fuso, si separano i cromatidi e si formano 2 cellule figlie aploidi per ogni cellula, quindi in tutto 4 cellule aploidi.
Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email