Ominide 11268 punti

La membrana plasmatica e il nucleo


Tutti gli organuli della cellula e la cellula stessa sono avvolti da membrane biologiche, che consentono di mantenere un ambiente chimico ben preciso all’interno dello spazio da esse delimitato.
La membrana plasmatica o membrana cellulare, come tutte le membrane biologiche, è costituita da fosfolipidi e proteine, in grado di regolare il passaggio di sostanze tra la cellula e l’ambiente extracellulare.
•le proteine di trasporto formano canali per il passaggio di alcune sostanze;
•i recettori legano determinate molecole, dando così il via a specifici processi cellulari;
•le proteine di adesione consentono alle cellule di uno stesso tessuto di legarsi tra loro
Il lavoro degli organuli cellulari, che svolgono funzioni fondamentali per la vita della cellula, è guidato e coordinato dal nucleo, un vero e proprio “centro di comando” che contiene acidi nucleici e proteine.
Generalmente di forma sferica, il nucleo è circondato da due membrane che costituiscono l’involucro nucleare o membrana nucleare
Nel nucleo sono presenti principalmente acidi nucleici (DNA e RNA) e proteine.

Il DNA invia le istruzioni agli organuli citoplasmatici affinché producano le proteine utili alla cellula per svolgere tutte le proprie attività.
La struttura della cellula animale è caratterizzata dalla presenza di numerosi organuli cellulari immersi nel citoplasma.
Nel citoplasma della cellula animale troviamo: il nucleo, i ribosomi, il reticolo endoplasmatico, l’apparato di Golgi, i mitocondri, i lisosomi, i perossisomi, il citoscheletro, i centrioli.

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove