Ominide 11268 punti

Divisione cellulare e riproduzione


La crescita di un organismo pluricellulare e la riparazione dei suoi tessuti avvengono grazie a un processo chiamato divisione cellulare.
La divisione cellulare è la capacità delle cellule di dare origine ad altre cellule ed è alla base della crescita di un organismo e della riparazione dei tessuti.
Le cellule dividendosi sono in grado di dare origine a nuove cellule. Prima di dividersi la cellula, chiamata cellula “madre”, comincia ad aumentare di volume e duplica il proprio DNA.
Al termine di questo processo si divide in due cellule “figlie”, ciascuna delle quali riceve una copia dell’informazione genetica (DNA), completa e identica a quella della cellula madre.
A loro volta, le cellule figlie cresceranno e si divideranno per dare origine a nuove cellule

La riproduzione asessuata


La capacità delle cellule di dividersi e moltiplicarsi è fondamentale anche per la riproduzione, ossia per la generazione di nuovi individui.
Esistono due tipi di riproduzione: la riproduzione asessuata e la riproduzione sessuata.
La riproduzione asessuata è tipica degli organismi più semplici e si può svolgere con diverse modalità: scissione binaria, gemmazione, frammentazione e partenogenesi.
La scissione binaria è tipica degli organismi unicellulari, come i procarioti e molti protisti. La scissione binaria consiste nella rapida divisione della cellula, a partire da una semplice “strozzatura” centrale fino alla separazione delle due nuove cellule.

Questo processo porta alla formazione di due cellule figlie indipendenti, ognuna con DNA identico a quello del genitore.
Gemmazione e frammentazione La gemmazione è un tipo di riproduzione asessuata tipico dei poriferi e degli cnidari, come l’idra. Consiste nel distacco di una piccola porzione del corpo, che cresce e forma un nuovo individuo identico al genitore.
Nella gemmazione, non sempre i figli si separano: talvolta restano attaccati all’organismo che li ha generati, formando colonie.
Questo è ciò che avviene, per esempio, nei coralli che formano le barriere coralline. Un processo molto simile è quello della frammentazione, che fa sí che un organismo ridotto in frammenti possa ricreare un individuo completo a partire da ogni frammento.
Partenogenesi Un altro tipo di riproduzione asessuata è la partenogenesi. Con la partenogenesi, una cellula uovo non fecondata può dare origine a un nuovo individuo.

La riproduzione sessuata


La maggior parte degli organismi pluricellulari si riproduce attraverso la riproduzione sessuata.

Con la riproduzione sessuata, tipica degli organismi pluricellulari, due genitori generano, attraverso la fecondazione, individui geneticamente diversi
da loro.

Nella riproduzione sessuata i figli, anche se somiglianti ai genitori, non possono mai essere identici a loro.

La possibilità di “mescolare” il materiale genetico di due individui consente di dare origine a una varietà dei caratteri che permette un maggiore adattamento ai cambiamenti ambientali.
[

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove