ivan103 di ivan103
Eliminato 27 punti

La cellula

La cellula è l'unità funzionale e strutturale di tutti gli organismi viventi. Gli organismi unicellulari sono procarioti: possono vivere in colonie, cioè le cellule si dividono, ma non si staccano, quindi sono tra loro distinte. La grandezza della cellula varia ed essa non è visibile a occhio nudo (eccetto l'uovo che è la cellula più grande). La cellula può assumere diverse forme a seconda del tipo di tessuto a cui appartiene. Tutte le cellule hanno in comune la membrana plasmatica o cellulare. Questa membrana avvolge la cellula ed è molto importante perché è formata da un doppio strato di fosfolipidi. Questi ultimi hanno teste e code: le teste sono idrofile, costituite dal gruppo fosfato, si trovano al mezzo ambiente; le code sono idrofobe, amano l'acqua e si trovano all'interno dello spessore. In questo strato di fosfolipidi ci sono le proteine che possono essere intrinseche (se attraversano lo strato) ed estrinseche (se sono appoggiate). Attraverso lo strato passano le osmosi (acqua e ossigeno).

La membrana cellulare è selettiva e attraverso la membrana vengono selezionate le sostanze che devono entrare e uscire. La sostanza fondamentale della cellula è il citoplasma, sostanza gelatinosa e ricca d'acqua. In essa sono sparsi organuli cellulari, molecole e atomi sotto forma di ioni. Ci sono ben tre tipi di cellule: la cellula procariote, la cellula eucariote animale e la cellula eucariote vegetale.

Cellula procariote

Esternamente ha la parete fatta di muneira. Ha solo il citoplasma nel quale è appoggiato il cromosoma. Non possiede organuli, fatta eccezione per i ribosomi. Ha una membrana molto simile a quella eucariote e non ha sistema di membrana interna.

Cellula eucariote animale

Il primo organulo è il nucleo. Ha un sistema di membrana nel quale c'è la cromatina (DNA) avvolta su sé stessa. Associate al DNA ci sono le proteine istoniche che hanno un ruolo che regola l'attività del DNA. Poi c'è una parte più densa di DNA che si chiama nucleolo dove avviene la sintesi dei ribosomi. L'RNA entra ed esce dal nucleo. Attaccato alla membrana nucleare c'è il reticolo endoplasmatico che può essere liscio, se privo di ribosomi e rugoso, se li possiede. Ci sono i dictosiomi che servono a fare uscire le sostanze e insieme formano l'APPARATO DI GOLGI; i mitocondri hanno creste all'interno e aumentano la superficie d'azione.

Cellula eucariote vegetale

E' molto più tozza rispetto a quella animale. Ha il citoplasma occupato da un vacuolo (vescicola piena d'acqua). Inoltre ci sono organuli che non sono presenti nelle cellule animali, essi sono i plastidi che si dividono in tre classi: cloroplasti, cromoplasti e amilopasti. La parete di questa cellula è fatta di cellulosa.

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017