Genius 16358 punti

Il cancro

La divisione cellulare o mitosi si verifica migliaia di volte durante la vita dell’individuo per il suo sviluppo e per il mantenimento di molti suoi organi. Il corpo di un animale si può considerare come una “società”
i cui membri sono le cellule organizzate in associazioni collaborative, i tessuti. Non esiste competizione
tra le cellule dei vari tessuti in quanto rispettano delle regole fondamentali come quelle che controllano la loro moltiplicazione. Se però le singole cellule di un tessuto cominciano a proliferare egoisticamente a spese di altre, l’intera “società” cellulare viene distrutta. Tale crescita cellulare anormale prende il nome di neoplasia o tumore o cancro. Fino a che le cellule neoplastiche restano raggruppate in un’unica massa, il tumore si dice benigno. Si chiama maligno quando le sue cellule invadono il tessuto circostante e, attraverso la circolazione sanguigna e linfatica, anche i tessuti in altre parti del corpo formando tumori secondari o metastasi.

Nel caso di tumori benigni è sufficiente la terapia chirurgica per la loro asportazione, necessaria in particolare nei casi di compressione di altri organi, mentre nei tumori maligni sarà la precocità dell’intervento chirurgico a prevenire eventuali metastasi, la cui terapia si basa essenzialmente nell’utilizzo di radiazioni e di medicamenti che bloccano la moltiplicazione cellulare (citostatici).
I cancri che derivano dalle cellule epiteliali si chiamano carcinomi, quelli che derivano dal tessuto connettivo, sarcomi. I cancri che originano dalle cellule produttrici del sangue si chiamano leucemie. I più frequenti sono i carcinomi, probabilmente perché la maggior parte della proliferazione cellulare ha luogo negli epiteli che sono oltre tutto esposti maggiormente a varie forme di danno chimico o fisico.
I tumori derivano per lo più da una modificazione della sequenza del DNA di una singola cellula (mutazione) a seguito di cause ambientali che potrebbero essere evitate (es. fumo, cattiva alimentazione, ecc.). Anche i virus possono trasformare cellule sane in cellule cancerose.

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email