alfag di alfag
Ominide 336 punti

Arterie



Le arterie elastiche, o arterie di conduzione; sono grossi vasi del diametro di 2,5cm che trasportano grandi quantità di sangue dal cuore (es.aorta, tronco polmonare e i loro rami principali). Le pareti non sono molto spesse ma sono resistenti (tonaca media: molte fibre elastiche e poche fibrocellule muscolari). Per cui tali arterie riescono a tollerare i cambiamenti pressori che si verificano durante il ciclo cardiaco.

Le arterie muscolari o arterie di distribuzione con diametro di 0,4cm. Hanno una spessa tonaca media contenente molte fibre muscolari lisce (arterie degli arti sup. ed inf., etc.). Il sistema simpatico può controllare il diametro di tali arterie regolando il flusso sanguigno di
ciascun organo in maniera indipendente.

Le arteriole, con diametro di 30 micrometri. la tonaca esterna non è ben definita e la media presenta fibro cellule muscolari lisce che non formano uno strato completo. Sono sotto il controllo del simpatico,
dell’endocrino e di stimoli locali. Controllano il flusso sanguigno tra arterie e capillari.
Offrono le maggiori resistenze (<60%) al flusso viscoso di sangue all’interno del sistema circolatorio, costituendo il distretto resistivo, in cui si verifica la maggior parte della caduta della pressione ematica. In questo livello si ha anche la regolazione del flusso di sangue ai vari distretti periferici (vasocostrizione distrettuale) e il controllo della pressione arteriosa centrale (vasocostrizione diffusa).
Hai bisogno di aiuto in Anatomia e Fisiologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email