Le rocce e il processo magmatico

Le rocce sono degli aggregati naturali solidi formate da uno o più tipologie di minerali, caratterizzate da una forma, da una composizione mineralogica e da un processo genetico che le ha generate. Distinguiamo perciò in base a quest’ultimo tre gruppi : le rocce sedimentarie,le rocce metamorfiche e magmatiche. Le rocce magmatiche si formano per effetto di raffreddamento e solidificazione di una massa fusa proveniente dall’interno della terra, detta magma, che, una volta fuoriuscita prende il nome di lava. In base alla diversa modalità di raffreddamento distinguiamo le rocce magmatiche in: intrusive,quando nella profondità della litosfera le rocce si solidificano molto lentamente dando origine a una struttura ben organizzata detta Olocristalina; effusive, quando si solidificano all’esterno e in tempi rapidissimi, formano così una struttura disordinata detta vetrosa o porfirica; ed infine ipoabissali, quando si solidificano in un tempo e in una zona intermedia, dando luogo a una struttura o aplitica o pegmatica o porfirica. Per quanto riguarda la composizione mineralogica le rocce possono presentare un alto tenore di silice, e quindi essere sialiche o intermedie, oppure uno basso, ed essere quindi femiche o ultrafemiche. Esistono quindi diverse famiglie che non tengono conto della struttura e delle modalità di raffreddamento , bensì della composizione mineralogica.

Hai bisogno di aiuto in Geologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email