Protagora e Gorgia

Questo appunto si riferisce al corso di Storia della filosofia antica tenuto dal professor Lorenzo Perilli. Secondo Protagora, misura di tutte le cose è l'uomo. Su ogni argomento si possono fare due discorsi reciprocamente contrapposti (dissoi logoi): è la legge del discorso doppio. La potenza del linguaggio è strettamente legata al relativismo dei valori: l'uomo opera questa antiloghia ponendosi di volta in volta come metro di giudizio delle cose. Il potere del linguaggio si ritrova in Gorgia, che difende i grandi traditori della Grecia (Encomio di Elena; Difesa di Palamede) con la retorica. In Gorgia è anche l'annichilazione dell'essere, del conoscere e del comunicare (Nulla è; se anche fosse non sarebbe conoscibile; se anche fosse conoscibile non sarebbe comunicabile).

  • Esame di Storia della filosofia antica docente Prof. L. Perilli
  • Università: Tor Vergata - Uniroma2
  • CdL: Corso di laurea in lettere
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher vipviper di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia della filosofia antica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Tor Vergata - Uniroma2 o del prof Perilli Lorenzo.

Altri contenuti per Storia della filosofia antica

 

Stoicismo


· Tor Vergata - Uniroma2
2.99 €
 
2.99 €
 

Anassagora e Democrito


· Tor Vergata - Uniroma2
2.99 €
 

Cronologia e Presocratici


· Tor Vergata - Uniroma2
Gratis

Altri contenuti per Lettere

 

Concetto antropologico di cultura


· Tor Vergata - Uniroma2
Gratis
 
Gratis
 

Antropologia del nome


· Tor Vergata - Uniroma2
Gratis
 

Simboli, valori e pratiche del vino


· Tor Vergata - Uniroma2
Gratis
Trova ripetizioni online e lezioni private