Interferenza linguistica

Questo appunto si riferisce al corso di Glottologia tenuto dal professor Paolo Poccetti. L'interferenza linguistica è un fenomeno legato al contatto tra le lingue e alla capacità dei parlanti di impadronirsi di lingue diverse. Il contatto tra le lingue può portare al fenomeno del bilinguismo, in cui due codici linguistici sono usati in modo paritetico da uno stesso parlante, o a quello della diglossia, in cui un codice linguistico è sentito come subordinato ad un altro. Il primo livello dell'interferenza è il prestito, ossia la ricezione di parole da una lingua ad un'altra. Il secondo livello dell'interferenza è il calco, ossia la riproduzione di un elemento della lingua di partenza con materiali della lingua di arrivo.

  • Esame di Glottologia docente Prof. P. Poccetti
  • Università: Tor Vergata - Uniroma2
  • CdL: Corso di laurea in lettere
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher vipviper di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Glottologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Tor Vergata - Uniroma2 o del prof Poccetti Paolo.

Altri contenuti per Lettere

Trova ripetizioni online e lezioni private