Home Invia e guadagna
Registrati
 

Password dimenticata?

Registrati ora.

Diritto privato comparato - Civil law

Appunti di Diritto privato comparato sulle lezioni del professor Corapi sulla nozione di civil law. Gli argomenti trattati sono i seguenti: le origini della civil law a partire dal diritto romano (glossatori, canonisti, commentatori ed umanisti), la

... Espandi »lex mercatoria, confronto tra Codice civile francese, Codice civile austriaco ABGB, l’ALR prussiano ed il Codice civile tedesco BGB. « Comprimi
Compra 2.99 €

Voto: 5 verificato da Skuola.net

  • 2
  • 02-05-2013
di 3 pagine totali
 
+ - 1:1 []
 
< >
Diritto privato comparato - Civil law
Scrivi la tua recensione »

Recensioni di chi ha scaricato il contenuto

Anteprima Testo:
CIVIL LAW Origini e centro nell’Europa continentale. Tradizione che nasce alla fine del XI secolo con la nascita delle prime Università. Prima essenzialmente consuetudini e leggi Barbariche. Il Civil Law nasce da una fisionomia disorganica e da un diritto in stato di arretratezza. Poi accentramento dalle campagne alle città con studio del Diritto Romano: studio del corpus Iuris Civilis Giustinianeo (Corpus, Digesta, Institutiones e Novellae). Diritto Romano caratterizzato da grande prestigio ed utilizzato per il superamento dei diritti locali. Ruolo centrale delle Università che furono istituzioni libere e centri di cultura autonoma. All’interno delle Università fiorirono scuole di Giuristi. I Glossatori: che operarono per chiarificare il testo rimanendo fedeli ad esso. Atteggiamento simile a quello di teologi di fronte alle sacre scritture. Uno dei più grandi rappresentanti di questa scuola fu Irnerio. Diritto come manifestazione dell’autorità imperiale . L’opera dei glossat... Espandi »ori ebbe il proprio culmine durante il XIII secolo, con la Magna Glossa di Accursio. I Canonisti: fanno valere l’importanza della Chiesa durante il Medioevo. Riorganizzazione delle fonti canoniche ad opera di Graziano da Chiusi: Concordantia Discordantium Canonum. La Chiesa grazie alla sua struttura capillare favorì lo sviluppo dello Ius commune e soprattutto alla costruzione del processo. I Commentatori: mettono in luce il senso racchiuso nel testo e richiamano l’attenzione sulla pratica del diritto. Liberazione della soggezione alla romanità imperiale. Uno dei centri di fioritura dei commentatori è Orelans in Francia, sede fra le altre cose della filosofia scolastica. Ora al Diritto Romano viene attribuito un carattere sussidiario rispetto agli Iura propria: il Diritto Romano viene contrapposto agli Iura Propria e confrontato. Fra gli esponenti: Baldo degli Ubaldi e Bartolo di Sassoferrato (1300). Umanisti: cercano in contrapposizione ai Commentatori di restituire il senso al diritto romano il suo senso autentico ed originale ed estrarne lo spirito e la filosofia e recuperarne anche lo stile e la lingua. E’ una scuola del 1500 che influenzò anche i giuristi tedeschi. La lex mercatoria: nata come diritto per alcune comunità particolari, come quelle di commercianti e navigatori diviene presto il diritto commerciale comune a tutta l’Europa, penetrando fra le altre cose anche in Inghilterra. Diritto aperto alla libertà contrattuale, non rigido, agile, rapido ed « Comprimi
Contenuti correlati