Diritto dell'Unione Europea - Appunti

ppunti di Diritto dell'Unione Europea sull'Unione europea che si fonda sul principio dello stato di diritto. Ciò significa che tutte le azioni intraprese dall'UE si fondano su trattati approvati liberamente e democraticamente da tutti i paesi membri dell'UE.
Il trattato di Lisbona ha esteso l'ambito delle politiche in cui viene applicata la "procedura legislativa ordinaria". Il Parlamento europeo ha anche più possibilità di bloccare una proposta se non è d'accordo con il Consiglio. Per realizzare gli obiettivi stabiliti nei trattati, l'UE adotta diversi tipi di atti legislativi. Questi ultimi comprendono regolamenti, direttive, raccomandazioni e pareri. Alcuni sono vincolanti, altri no. Alcuni si applicano in tutti i paesi dell'UE, altri solo in alcuni di essi.

  • Esame di Diritto dell'Unione Europea docente Prof. A. Oddenino
  • Università: Torino - Unito
  • CdL: Corso di laurea in giurisprudenza
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Pagliastraw di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto dell'Unione Europea e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Torino - Unito o del prof Oddenino Alberto.

Altri contenuti per Diritto dell'unione europea

Trova ripetizioni online e lezioni private