Arriva l'app per la ricreazione che tutti gli studenti sognavano

redazione
Di redazione

La merenda a scuola? Si ordina con un’app

Se è possibile ordinare la cena o il pranzo a casa grazie a un app, perché non fare la stessa cosa con la merenda a scuola? E’ quello che ha pensato uno studente di quinta del liceo scientifico Peano di Cuneo che ha messo a punto FoodBay, una app che permette agli studenti di ordinare il proprio snack preferito direttamente dal cellulare. Dite addio quindi alle corse contro il tempo durante l’intervallo per riuscire ad ottenere la vostra merenda preferita.

Come funziona

Alla base di FoodBay c’è un meccanismo molto semplice: prima si sceglie la propria scuola e poi il panino o lo snack desiderati. L’importante, è rispettare l’orario di prenotazione che va dalle 7 alle 9.30, in modo che la persona addetta alla consegna abbia il tempo per preparare tutto il necessario prima dell’inizio dell’intervallo. Al momento l’app è in funzione solo su dispositivi Android, essendo basata su un linguaggio di programmazione Java, ma presto potrebbe arrivare anche su dispositivi iOS.

Come è nata l’idea

Ero stanco di dover fare tutti i giorni le corse per prendermi un panino" - dice lo studente intervistato da La Repubblica edizione Torino - "A scuola ho fatto corsi di Java, il linguaggio di programmazione su cui è basato Android. Mi sono messo a studiare come funzionava questo sistema operativo e ho scritto il codice in tre settimane". La promessa è quella di portare l’app anche su dispositivi Apple: "Molti nel mio liceo hanno l’iPhone e sto cercando di sviluppare una versione dell’app anche per loro”.
Il software può essere usato in qualsiasi scuola, a patto che il fornitore aderisca alla piattaforma.


Commenti
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata

Sei curioso di sapere di cosa parleremo mercoledì prossimo? Allora segui il nostro sito per saperlo!

31 maggio 2017 ore 16:30

Segui la diretta