Apre il primo Nutella Café al mondo

redazione
Di redazione

nutella

Il 31 maggio sarà un grande giorno per gli amanti della nutella, infatti alle 10 in punto a Chicago (purtroppo non in Italia) aprirà il primo Nutella Café al mondo che distribuirà sorprese speciali ai primi 400 acquirenti.

Cosa si mangia nel Nutella Café?

Nel Nutella Café potrai trovare di tutto, Ferrero ha progettato un vero e proprio paradiso per gli amanti della crema spalmabile. Potrai gustare gelati, crepes, muffin, waffles, croissant, baguette, yogurt, french toast, panna cotta, frutta e chi più ne ha più ne metta, tutto a base della crema spalmabile più amata di tutti i tempi. Inoltre non resterai deluso nemmeno dalle bevande, oltre a quelle normali ci saranno cioccolata calda e un caffè mocha a cui aggiungere panna e una rosa di nutella.

Ma da dove viene questa meraviglia spalmabile?

Dopo la seconda guerra mondiale un pasticcere di nome Paolo Ferrero decise di creare una crema dolce con nocciole, zucchero, e quel poco di cacao che gli restava. Diede alla sua creazione la forma di un panetto da tagliare chiamandolo “Giandujot”, quello era il primo prototipo di Nutella. Nel 1951 Paolo rese il Giandujot una crema spalmabile chiamata “Supercrema”. Nel 1964 fu il figlio di Paolo Ferrero, Michele, a creare la nutella che oggi conosciamo e amiamo conquistando Germania, Francia, Australia e poi il resto del mondo.
Commenti
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata

Sei curioso di sapere di cosa parleremo mercoledì prossimo? Allora segui il nostro sito per saperlo!

31 maggio 2017 ore 16:30

Segui la diretta