8 cose da mettere in valigia e da non dimenticare

Alessio Asterisk
Di Alessio Asterisk

valigia cose indispensabili non dimenticare

Il momento di chiusura della valigia è uno di quelli topici, sia se fate grandi valigie per lunghi viaggi sia se state preparando un piccolo trolley bagaglio a mano aereo. Non basta chiuderla per sentirsi tranquilli. Mentre ti avvii in aeroporto continui a rimuginare e a pensare: “Avrò dimenticato qualcosa di importante, me lo sento!”. A volte, alcune dimenticanze possono farci passare dei brutti momenti. Per altri tipi di sbadataggine invece... meglio farsi una bella risata. Comunque una cosa è certa: farsi una lista delle cose da controllare prima di chiudere il bagaglio può diventare una sana abitudine per chi ama viaggiare. Ecco quindi le 8 cose che non devi dimenticare al momento di partire per Ibiza, Corfù o Malta per i Viaggi Evento 2015 Margò approved by Skuola.net!

Scopri di più sui Viaggi Evento Margò approved by Skuola.net >>

#8 SPAZZOLINO - Può essere una cosa abbastanza noiosa dimenticarsi lo spazzolino. Quando arrivi alla meta ad un'ora tarda rischi di non riuscire a trovarne uno perché i negozi sono ormai tutti chiusi. La sensazione di bocca pastosa, tipica conseguenza di un viaggio passato a mangiare snack e patatine, oltre che per noi può essere poco gradevole per i nostri compagni di viaggio a cui non si può certo chiederlo in prestito.

#7 MERITATO RIPOSO - Il momento del meritato riposo è sempre un momento topico. E' quello in cui più spesso si realizza di aver lasciato a casa tutte quelle cose che abbiamo sempre a portata di mano in camera e in bagno e alle quali anche stavolta non abbiamo pensato. Ma quel che forse è anche peggio in questi momenti, è scoprire che non abbiamo portato con noi neanche il pigiama!

#6 CIABATTE - Una volta l’autore di questo post aveva messo in valigia delle infradito per una vacanza al mare, le ha tirate fuori nella prima tappa e lasciate li. Arrivato alla località balneare e realizzata la grave perdita ha dovuto girare tutto il centro del paese sotto il sole cocente finchè non ha trovato un paio di infradito (peraltro costosissime). Il giorno dopo avrebbe preso una macchina per spostarsi verso un’altra destinazione; naturalmente per guidare si è messo le scarpe da ginnastica e indovinate dove sono state ritrovate le sue infradito? Abbandonate nel parcheggio. Ma quando l’ha saputo era troppo tardi quindi alla fermata successiva nuovo giro di infradito!

#5 IL VESTITO PREFERITO - Quella camicetta nuova ci dona proprio e si, vogliamo assolutamente portarla in vacanza perché, va bene la scoperta e la novità, ma è rassicurante pensare che con quella indosso ti sentirai più che mai affascinante e in grado di conquistare il mondo. Beh, puntualmente pensi di averla messa in valigia e invece... non c’è!

#4 IL CARICA BATTERIE - Il telefonino c’è, il tablet c’è, l’ereader anche. Chiudi la valigia e via! Solo arrivati a destinazione ci si accorge che i suddetti dispositivi che abbiamo accuratamente evitato di dimenticare non dureranno a lungo senza i relativi caricabatterie! E’ un grande classico. Ci sono persone che hanno decine di caricabatterie comprati in giro per il mondo. La fortuna è che si trovano dappertutto, la sfortuna è che quando torni a casa non sai che fartene di due caricabatterie uguali.

#3 ADATTATORE - Sempre in tema di dispositivi elettronici ecco un altro grande protagonista della sezione "cose indispensabili puntualmente dimenticate". Le prese per la corrente cambiano nei vari paesi, come scoprirete per esempio se partirete per Stati Uniti, per la Giamaica o Cuba, e senza un adattatore i nostri dispositivi elettronici diventano del tutto inutilizzabili. Anche in questo caso ti toccherà andare alla ricerca di un negozio e rimediare.

#2 LENTI A CONTATTO E AFFINI - Se anche voi siete delle talpe complete senza le fedeli lenti a contatto, state attenti a non dimenticare le varie soluzioni e soprattutto il contenitore. Una soluzione di emergenza può essere quella di mettere le lenti dentro due tappi di plastica. Il rischio, però, è quello di confonderle; oltretutto si tratta di un sistema poco igienico. Il nostro suggerimento è di mettere un contenitore per le lenti a contatto in ogni tasca e in ogni borsa.

#1 VOGLIA DI TORNARE - Questa è la cosa più difficile da ricordare specie quando la vacanza sta andando alla grande nonostante la sbadataggine. Neanche la nostalgia del nostro piatto preferito riesce a riportarci indietro. Prima di partire per un lungo viaggio, cantava Irene Grandi, porta con te la voglia di non tornare più, ma se si tratta di una vacanza a tempo cerca di ricordare per quando è fissato il tuo biglietto di ritorno!

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta