Ominide 13 punti

Plutarco - Vite Parallele - Camillo. Capitolo 5, 5 - 7

Preghiera di Camillo dopo la conquista di Veio

5. ἁλούσης δὲ τῆς πόλεως κατὰ κράτος καὶ τῶν Ῥωμαίων ἀγόντων καὶ φερόντων ἄπειρόν τινα πλοῦτον, ἐφορῶν ὁ Κάμιλλος ἀπὸ τῆς ἄκρας τὰ πραττόμενα, πρῶτον μὲν ἑστὼς ἐδάκρυσεν, εἶτα μακαρισθεὶς ὑπὸ τῶν παρόντων ἀνέσχε τὰς χεῖρας τοῖς θεοῖς καὶ προσευχόμενος εἶπε: 6. ‘Ζεῦ μέγιστε καὶ θεοὶ χρηστῶν ἐπίσκοποι καὶ πονηρῶν ἔργων, αὐτοί που σύνιστε Ῥωμαίοις, ὡς οὐ παρὰ δίκην, ἀλλὰ κατ᾽ ἀνάγκην ἀμυνόμενοι μετερχόμεθα δυσμενῶν ἀνδρῶν καὶ παρανόμων πόλιν. εἰ δ᾽ ἄρα τις,’ ἔφη, ‘καὶ ἡμῖν ἀντίστροφος ὀφείλεται τῆς παρούσης νέμεσις εὐπραξίας, εὔχομαι ταύτην ὑπέρ τε πόλεως καὶ στρατοῦ Ῥωμαίων εἰς ἐμαυτὸν ἐλαχίστῳ κακῷ τελευτῆσαι.’7. ταῦτ᾽ εἰπών, καθάπερ ἐστὶ Ῥωμαίοις ἔθος ἐπευξαμένοις καὶ προσκυνήσασιν ἐπὶ δεξιὰ ἐξελίττειν, ἐσφάλη περιστρεφόμενος, διαταραχθέντων δὲ τῶν παρόντων πάλιν ἀναλαβὼν ἑαυτὸν ἐκ τοῦ πτώματος εἶπεν, ὡς γέγονεν αὐτῷ κατ᾽ εὐχὴν σφάλμα μικρὸν ἐπ᾽ εὐτυχίᾳ μεγίστῃ.

Dopo che la città era stata presa con la forza e mentre i romani conducevano e trasportavano una quantità infinita di ricchezze, Camillo osservando dall'alto ciò che veniva fatto, dapprima fermatosi iniziò a piangere, poi essendo stato esaltato dai presenti, alzò le mani agli dei e pregando disse:

"Oh grandissimo Zeus e dèi che vedete dall'alto (giudicate) le azioni buone e malvage, voi stessi come noi romani sapete che non contro giustizia, ma difendendoci per necessità, andiamo contro una città di uomini malvagi e fuori legge. Se dunque - disse - è dovuta contro di noi una vendetta come ritorsione per l'attuale successo, prego che questa in cambio della città e dell'esercito Romano si compia su me stesso con minimo male".
Dopo aver detto ciò, siccome è usanza presso i romani avendo pregato ed essendosi inginocchiati di voltarsi a destra, avendo volto il capo, cadde disteso. Essendo turbati quelli che erano li intorno, di nuovo rialzato dalla caduta disse che per lui era stata una piccola caduta verso una grandissima buona sorte, grazie alla preghiera.

Hai bisogno di aiuto in Plutarco?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Calendario Scolastico 2017/2018: date, esami, vacanze