Università, accesso programmato: date e le scadenze test 2018

Finiti gli esami di maturità, per tanti studenti e già tempo di prepararsi per un nuovo banco di prova: i test d'accesso ai corsi di laurea a numero programmato. Ci sono, infatti, alcune facoltà che hanno un numero limitato di posti sull'intero territorio nazionale. A stabilirli il ministero dell'Istruzione. L'elenco comprende: medicina e chirurgia, medicina veterinaria, odontoiatria e protesi dentaria, architettura, nonché i corsi di laurea di primo e secondo livello concernenti 22 tipologie di professioni sanitarie (come, ad esempio, scienze infermieristiche) e, infine, i corsi di laurea in scienze della formazione primaria.

Le regole generali dei test d'ingresso

Ci sono però alcune eccezioni. Nel caso di Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Veterinaria e Architettura il controllo del Ministero è molto più stringente: infatti la graduatoria di assegnazione dei posti è nazionale, la prova è uguale per tutti e predisposta dal Ministero. Per i Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie, invece, il test è predisposto dalle singole Università e la graduatoria è a livello locale. Mentre per quanto riguarda il test d’ingresso per il corso di laurea di Scienze della Formazione, il Ministero stabilisce la data della prova, i posti disponibili e alcune linee guida per la redazione dei quiz. Al resto pensano i singoli atenei.

La struttura dei quiz per l'accesso programmato

Normalmente i test di ammissione comprendono un numero variabile di quesiti a risposta multipla (di solito a cinque o quattro alternative), di cui una sola esatta, distribuiti tra materie diverse e a cui bisogna rispondere in un tempo predeterminato.

Facoltà a numero chiuso: le date da ricordare

Per tutti gli aspiranti la data da tenere in mente è quella del 24 luglio. Alle ore 15.00 di quel giorno si chiuderà ufficialmente la fase delle iscrizioni online al test. Da quel momento in poi la procedura di iscrizione sul portale Universitaly non sarà più accessibile. Chi avrà avuto modo di iscriversi al sistema avrà poi tempo entro il 27 luglio per perfezionare la propria posizione pagando il contributo di iscrizione, che varia a seconda dell'università in cui si svolgeranno i quiz. Poi, a settembre le date di inizio dei test.
Per tentare di immatricolarsi alle facoltà a numero programmato la giostra dei test inizierà il 4 settembre.

Ecco il calendario completo:

- Medicina e Chirurgia: 4 settembre 2018;
- Medicina e Chirurgia (lingua inglese): 13 settembre 2018;
- Odontoiatria e Protesi dentaria: 4 settembre 2018;
- Odontoiatria e Protesi dentaria (lingua inglese): 13 settembre 2018;
- Medicina Veterinaria: 5 settembre 2018;
- Architettura: 6 settembre 2018;
- Professioni sanitarie: 12 settembre 2018;
- Scienze della formazione primaria: 14 settembre 2018.
- Professioni sanitarie (laurea magistrale): 26 ottobre 2018

Facoltà a numero chiuso: la ripartizione dei posti

I posti verranno così ripartiti tra le varie facoltà (e poi ulteriormente suddivisi tra i diversi atenei d'Italia):

- Medicina: 9.779 (erano 9.100 lo scorso anno)
- Odontoiatria: 1.096
- Veterinaria: 759
- Architettura: 7.211

Mentre, per i candidati non comunitari residenti all'estero, ci sarà una quota di posti riservati:

- Medicina: 635

- Veterinaria: 95
- Odontoiatria e protesi dentaria: 91
- Professioni sanitarie: 1.274
- Professioni sanitarie magistrali: 75
- Architettura: 451.

Skuola | TV
Angelica Massera ospite della Skuola Tv!

La webstar, molto apprezzata dai più giovani grazie ai suoi video esilaranti, ci racconterà dei suoi progetti futuri! Non solo, cerchremo di capire quali sono i segreti per avere successo sul web! Non perdere la puntata!

21 novembre 2018 ore 15:00

Segui la diretta