Test ingresso 2014: in calo aspiranti universitari

francesca_fortini
Di francesca_fortini
m2o Provenzano Dj Show ft. Skuola.net

Clamoroso calo delle aspiranti matricole di Medicina, Veterinaria e Architettura. È quanto si apprende dai dati divulgati nelle ultime ore dal Miur: ad iscriversi sul portale Universitaly per i test d’ingresso ad Aprile sono stati infatti circa 91.000 studenti, contro i circa 115.000 dell’anno passato, ovvero il 20% in meno. La flessione maggiore la registrano i corsi di architettura (-32%), seguiti da quelli di veterinaria (-26%) e di Medicina (-17%). Questi dati sono poi provvisori, in quanto c’è tempo fino al 18 Marzo per completare le procedure di pagamento, pena la nullità della domanda. Forse i test in calendario durante l’anno scolastico, per molti quello della Maturità, forse il calo di appeal della laurea sono responsabili di questo trend negativo dopo un triennio di sostanziale stabilità del numero di candidati ai test d'ingresso.

EMORRAGIA DI CAMICI BIANCHI? – Tuttavia a Viale Trastevere questi dati vengono interpretati come una “conferma dell’appeal del camice bianco”. Infatti nella comunicazione ufficiale si mettono a confronto le iscrizioni sul portale nazionale del 2014 per il test d'ingresso di Medicina, che risultano essere, appunto, 69.603, con il numero degli effettivi partecipanti al test 2013, 69.073. All’osservatore attento non sfuggirà tuttavia che lo scorso anno gli iscritti al Test d'ingresso di Medicina erano stati circa 85.000, ma il giorno della prova se ne presentarono poi 15.000 di meno. Se la tendenza dovesse confermarsi anche il prossimo 8 aprile, data bisognerà prendere atto di un minore interesse per la professione medica. Un simile trend si conferma anche in un prestigioso ateneo privato come l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, dove per il test di domani sono registrati poco più di 7.500 candidati, con una flessione all’incirca del 10% rispetto al passato.


VETERINARIA ED ARCHITETTURA

– La situazione è sicuramente peggiore per il test d'ingresso di Architettura, dove il numero degli iscritti ad oggi è già inferiore al numero dei candidati che hanno effettivamente sostenuto il test nel 2013. In questo caso la professione stessa sembra godere di un minor gradimento: i posti disponibili nel 2014 sono stati appunto ridotti per via di un calo degli iscritti registrato nel 2013. Anche per test d'ingresso di Veterinaria il numero degli iscritti al test sul portale Universitaly è in netto calo: nel 2013 erano 10.812, oggi se ne contano 8.041.


DIFFERENZE LEGATE AL CALENDARIO SECONDO IL MIUR - Dal Ministero dell’Istruzione commentano le rilevazioni di Skuola.net spiegando che nel 2013 lo slittamento dei test da luglio a settembre ha indotto una 'bolla' di studenti a iscriversi in seconda battuta, anche se poi non si sono presentati alle prove. Prima che ci fosse lo slittamento gli iscritti nel 2013 erano 96.336, rispetto ai 90.905 di quest'anno. Anche in questo caso, sottolineano da Viale Trastevere, bisogna tener conto che le prove si sono svolte in momenti diversi: luglio (dopo maturità) nel 2013 contro aprile (prima della maturità). In ogni caso, sempre secondo il Miur, prendendo come esempio il corso di Medicina va evidenziato che il numero di effettivi partecipanti negli anni scorsi si è sempre attestato a circa 69.000 candidati. Se dunque gli iscritti di questo anno corrisponderanno agli effettivi partecipanti non si potrà parlare di calo a Medicina. Insomma per avere un verdetto definitivo sulla questione bisognerà attendere l’8 Aprile, quando si potranno contare gli effettivi partecipanti alla selezione nazionale per Medicina.


MENO SIAMO MEGLIO E' – Tuttavia questa notizia non trova stuoli di prefiche tra gli studenti. Infatti meno sono gli scritti maggiori sono le possibilità di entrare, anche tenendo conto del fatto che i posti disponibili sono sì in leggero calo, ma in misura minore rispetto alla moria di pretendenti. Così migliorano leggermente le probabilità di accesso per aspiranti medici e veterinari, calcolate in base al rapporto tra numero dei candidati e posti disponibili.


✔ Medicina e Odontoiatria: Rapporto candidati/posti disponibili: 1 a 7
✔ Veterinaria: Rapporto candidati/posti disponibili: 1 a 10
✔ Architettura: Rapporto candidati/posti disponibili: 1 a 2.

LE DIFFICOLTA’ DEGLI STUDENTI - Non sembra assurdo pensare che molti studenti , magari già non completamente convinti della scelta, si siano lasciati scoraggiare dal calendario delle prove d’accesso: questo è il primo anno, infatti, in cui si svolgeranno prima degli esami di maturità. Questo aspetto aveva suscitato nei giorni scorsi le proteste delle associazioni studentesche, che chiedevano a gran voce al Ministro Giannini di rimandare questi appuntamenti. Tuttavia la collocazione ad aprile si è resa necessaria per permettere agli studenti di conoscere già ad Ottobre la loro sorte universitaria ed evitare gli strazi degli scorrimenti di graduatoria, che con i test a Settembre protraevano le iscrizioni degli ultimi aventi diritto finanche a metà anno accademico, facendo quindi di fatto sprecare un anno a quelli che alla fine non riuscivano a rientrare ma ci speravano.


Skuola.net non ti abbandona, abbiamo preparato tanti strumenti esclusivi per farti passare il tuo test: scopri il videocorso per superare il test di Medicina.

Visita la sezione Test d'ingresso

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta