Mangiare sano con 9 ricette di cibo spazzatura!

Redazione
Di Redazione

E' possibile mangiare sano pur alimentandosi di cibo spazzatura... sì! Ecco le ricette più gustose e nello stesso tempo equilibrate.

"mangiare sano"
Il titolo può trarvi in inganno e la curiosità di sapere di cosa parla un articolo presentato così paradossalmente vi spingerà a leggerlo, spero. E' possibile mangiare sano alimentandosi di cibo spazzatura? Ebbene, non ho avuto una svista ma la voglia di diffondere l'idea che anche con cibi salutari e qualche trucchetto in cucina si possa creare in modo semplice e relativamente rapido piatti ottimi che prendono spunto dai loro equivalenti 'junk food', ovvero il cosiddetto cibo spazzatura che si compra mangiando con fare molto 'leggero' nei fast food, prodotti scadenti e alla lunga nocivi presi al supermercato, per via della fretta, perché siete single e semplicemente 'non avete voglia' di mettervi di buona volontà e cucinare, dedicandovi del tempo. Voglio dimostrare (come se ce ne fosse il bisogno..) che sano non è 'di cattivo gusto', che può essere a suo modo divertente e soddisfacente!
Vediamo nel concreto di cosa sto parlando.
Ps: sicuramente non si tratta di cose del genere
<script>// <![CDATA[
(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));
// ]]></script>
IL MIGLIOR HAMBURGER DELLA STORIA!5 hamburger di marchigiana, 10 fette di cheddar, 10 fette di bacon, patate. Ed è storia! SE NON VI PIACE NON MERITATE NULLA NELLA VITA.#BlackBurger
Pubblicato da Delicious Italian Food su Martedì 16 febbraio 2016

Hamburger di manzo con salsa di melanzane


Procedimento: In una ciotola unite il macinato di manzo e i fiocchi di patate ammollati in acqua. I fiocchi di patate sono il segreto per avere sempre degli hamburger morbidi. Ammollate in poca acqua i fiocchi di patate in una quantità pari al 5% del peso della carne. Impastate con le mani fino a che l'impasto sarà omogeneo. Aiutandovi con dei coppa pasta, della dimensione che preferite, formate i burger compattando bene l'impasto al loro interno. Cuocete i vostri hamburger in una padella antiaderente senza aggiungere olio, rosolate su entrambi i lati. Componete il vostro piatto con pane integrale tostato, pomodori, cipolla rossa, insalata e ovviamente con la salsa di melanzane.
Per la salsa: Lavate e asciugate bene una melanzana. Mettetela su di una teglia ricoperta da carta forno e infornate a 200°C per 40 minuti. Fatela raffreddare, privatela dalla buccia e mettete la polpa in un contenitore. Frullate la melanzana con prezzemolo fresco, sale e pepe fino ad ottenere una crema omogenea.

INGREDIENTI (per 2 persone)



  • 200 gr macinato magro di manzo

  • 10 gr fiocchi di patate (preparato per purè)

  • 1 cipolla rossa

  • 1 pomodoro

  • Insalata

  • Pane integrale

  • Sale

  • Pepe


Per la salsa:



  • 1 melanzana

  • Prezzemolo fresco

  • Sale

  • Pepe


Onion rings (ma SANI)


Procedimento: Sbucciate, lavate e tagliate a fette molto spesse di 3-4 cm le cipolle. Ricavate gli anelli. Mescolate la farina con la birra fino ad ottenere una pastella liscia. Frullate finemente del pane integrale tostato fino ad ottenere una polvere. Mescolate il pangrattato con sale, pepe e abbondante paprika. Con una mano immergete gli anelli nella pastella poi appoggiateli nel pangrattato aromatizzato e utilizzando la mano pulita ricopriteli e rigirateli facendo molta attenzione a non creare grossi grumi. Liberateli dal pane in eccesso e disponete le fette di cipolla su una griglia. Cuocete in forno preriscaldato a 200°C fino a doratura, circa 20 minuti.

INGREDIENTI (per 2 persone)



  • 2-3 grosse cipolle rosse

  • 1/2 tazza di farina

  • 1/2 tazza di birra

  • Pane integrale tostato

  • Paprika dolce

  • Sale

  • Pepe



Crispy chicken


Procedimento: Fate un trito molto sottile con le erbe aromatiche. Massaggiate le cosce di pollo con olio, le erbe aromatiche e il pepe. Passatele nel pangrattato salato facendo una piccola pressione per impanarle bene. Disponete le cosce in una teglia coperta con carta forno e infornate a 200°C per circa 40 minuti. Girate a metà cottura. Nel frattempo preparate un condimento agrodolce mescolando miele e aceto nelle stese quantità. Una volta cotte, spennellate le cosce con la salsa e passatelle al grill qualche minuto fino a che saranno croccanti. Da mangiare rigorosamente con le mani.

INGREDIENTI (per 2 persone)



  • 8 cosce di pollo

  • Rosmarino

  • Salvia

  • Pangrattato (meglio se integrale)

  • Miele

  • Aceto di mele

  • Olio extra vergine di oliva

  • Sale

  • Pepe



Donuts


Procedimento: Setacciate la farina in una ciotola con il lievito. Setacciate la ricotta spingendola con una spatola attraverso le maglie del setaccio in una seconda ciotola. Montate in una terza ciotola lo zucchero con le uova intere. Incorporate la ricotta, quindi la miscela di farina e lievito. Mescolate bene e con forza. Versate l'impasto in piccoli stampi a forma di ciambella antiaderenti per evitare di doverli imburrare. Cuocete nel forno preriscaldato a 180° C per 30 minuti. Una volta raffreddate potrete decorarle con del cioccolato fondente. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato e immergete la ciambella per metà. Potete anche aggiungere granella di mandorle o pistacchi.

INGREDIENTI (per 6 donuts)



  • 250 gr farina integrale

  • 250 gr ricotta

  • 200 gr zucchero integrale di canna

  • 3 uova

  • 100 gr cioccolato fondente per decorare

  • 1 bustina di lievito per dolci



Pizza con verdure grigliate e ricotta

Procedimento: In una ciotola ampia aggiungete la farina e la patata bollita e schiacciata. In un bicchiere sciogliete il lievito in acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero. Versatelo nell'impasto e lavoratelo con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Coprite la pasta con un panno e fatela lievitare a temperatura ambiente per almeno 3 ore. In una tegame scaldate due cucchiai di olio con uno spicchio di aglio schiacciato e con la buccia. Aggiungete i pelati interi e cuocete qualche minuto rompendoli con una frusta o un cucchiaio. Aggiustate di sale e togliete dal fuoco. Tagliate e grigliate le verdure. Se mettete un pizzico di sale grosso sulla griglia le verdure non attaccheranno. Prendete la pasta e stendetela con le mani in una teglia leggermente unta. Aggiungete la passata di pomodoro. Infornate a forno caldo alla massima temperatura (250°C) per circa 25 minuti. Una volta cotta e croccante sfornatela e aggiungete le verdure grigliate e la ricotta fresca.

INGREDIENTI (per 2 persone)



  • Per l'impasto:

  • 500 gr farina integrale

  • 1 patata

  • Lievito

  • Olio extra vergine di oliva

  • Sale

  • Zucchero

Per la farcitura:



  • Verdure di stagione

  • Ricotta fresca

Per la salsa:



  • Pomodori pelati

  • 1 spicchio di aglio

  • Sale

  • Olio extra vergine di oliva


Chips di verdure


Procedimento: Lavate e pelate le verdure. Tagliatele a fettine sottili, di 3-4 millimetri circa per ridurre il tempo di cottura e mantenere vive le proprietà delle verdure. Spennellate la carta forno posizionata in una teglia con olio extra vergine di oliva. Disponete, senza sovrapporle, le verdure nella teglia, aggiungete sale e pepe. Infornate a 200°C per circa 20 minuti. Appena le verdure saranno colorite e croccanti saranno pronte. Servitele subito con la salsa home-made.
Per la salsa: Questa salsa è un'alternativa molto veloce e fresca al classico ketchup. Lavate e tagliate a pezzetti i pomodori eliminandone i liquidi in eccesso. Frullate tutti gli ingredienti in un mixer da cucina e la salsa è fatta!

INGREDIENTI (per 2 persone)



  • 1 patata

  • 1 carota

  • 1 patata americana

  • 1 zucchina

  • sale

  • Pepe

  • Olio extra vergine di oliva

Per la salsa



  • 2 pomodori maturi

  • 1/4 cipolla

  • 1/2 spicchio di aglio

  • 1 cucchiaio senape

  • 1 cucchiaio aceto di mele

  • 1 cucchiaino di zucchero

  • Sale e pepe


Plumcake


Procedimento: In un recipiente montate i tuorli insieme allo zucchero. Unite lo yogurt, la farina e il lievito poi mescolate bene tutti gli ingredienti. Lavate e tagliate a pezzetti le albicocche. Tritate grossolanamente le nocciole. Aggiungete all'impasto le nocciole e le albicocche. Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale, uniteli all'impasto mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. Versate in uno stampo per plumcake e infornate a 180&ordm; per circa 40 minuti. Fate raffreddare poi togliete dallo stampo e servite a fette.

INGREDIENTI (per 2 persone)



  • 200 gr farina di riso

  • 2 uova

  • 150 gr zucchero di canna integrale

  • 250 gr yogurt bianco

  • 200 gr di albicocche

  • 100 gr nocciole

  • 1 bustina di lievito per dolci



Falafel con salsa al cetriolo e menta

Procedimento: Unite in un robot da cucina tutti gli ingredienti. Tritate tutto fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo. La consistenza deve essere morbida ma soda, se necessario aggiungete altra farina oppure acqua. Formate tante polpette con le mani o aiutandovi con due cucchiai. Disponete i falafel su di una teglia foderata con carta forno spennellata con olio. Infornate in forno caldo a 200°C per 20-25 minuti, girandoli a metà cottura.
Per la salsa: Nel frattempo preparate una salsa fresca e veloce. Spelate e tagliate a cubetti molto piccoli il cetriolo. Tritate le foglie di menta. Unite tutto in una ciotola con lo yogurt, salate e mescola bene.
Per l'insalata: Quando cotti e croccanti sfornate i falafel e serviteli con la salsa e un'insalata di avocado e pompelmo tagliati in piccoli pezzi.

INGREDIENTI (per 4 persone, circa 24 pezzi)



  • 500 gr ceci scolati

  • 1/2 cipolla

  • 1 spicchio di aglio

  • 2 cucchiaini coriandolo

  • 2 cucchiaini cumino

  • 2 cucchiaino di bicarbonato

  • 2 limone

  • 4 cucchiai di farina

  • Prezzemolo

  • Sale

  • Pepe

  • Olio extra vergine di oliva


Per la salsa:

  • Yogurt greco magro

  • Menta fresca

  • 1 cetriolo

  • Sale


Per l'insalata:

  • 1 avocado

  • 1 pompelmo



Smoothies


DETOX


Procedimento: Lavate e pulite la carota, tagliate la mela a metà e spelate un pezzo di zenzero. Centrifugate tutti gli ingredienti. Mescolate bene e bevete subito.
Ingredienti

  • 3 carote

  • 1 mela gialla

  • zenzero fresco




ENERGETICO


Procedimento: Frullate la banana con un frullatore ad immersione, aggiungete due mele centrifugate e il miele. Mescolate bene e bevete subito.

Ingredienti



  • 1 banana

  • 2 mele

  • 2 cucchiai di miele




DIGESTIVO


Procedimento: Lavate bene tutti gli ingredienti e centrifugate il tutto. Mescolate bene e bevete subito.
Ingredienti

  • 2 gambi di sedano

  • 1 mela

  • 1 cetriolo

  • 100 gr spinaci freschi in foglie



Veggie burgers

Procedimento: Fate un trito abbastanza sottile di cipollotto e carota. Rosolate le verdure in una padella antiaderente con un filo di olio e cuocete qualche minuti a fuoco lento. Aggiungete le lenticchie e la salvia e cuocete qualche minuto. Aggiungete un mestolo di acqua, salate e portate a cottura. Circa 30 minuti. Quando le lenticchie sono pronte versatele in una ciotola, aggiungete il pangrattato, aggiustate di sale e di pepe e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Schiacciando l'impasto con le mani formate prima delle polpette poi, schiacciandole, dei burger nella dimensione che preferite. Cuocete i burger in una padella antiaderente senza condimenti fino a che saranno coloriti su entrambi i lati. Servite i vostri burger con spinaci freschi in foglie e un'insalata di pomodori e cetrioli.
Per la salsa: La preparazione della salsa è semplicissima, dovrete solo unire allo yogurt della polvere di curry (a piacere), sale e del prezzemolo tritato. Mescolate bene e la salsa è pronta.

INGREDIENTI (per 2 persone)



  • 200 gr di lenticchie verdi secche

  • 1 cipollotto

  • 1 carota

  • Salvia

  • Pangrattato

  • Olio extravergine di oliva

  • Sale

  • Pepe

  • Spinaci freschi in foglie

  • Pomodori

  • Cetriolo

Per la salsa:


  • 250 gr yogurt greco

  • Curry

  • Prezzemolo

  • Sale

Allora, vi ho convinti? Correte ai fornelli e sbizzarritevi! Prendetevi cura di voi stessi evitando cibi trattati chimicamente e pieni di grassi idrogenati ma senza dover rinunciare ad un'ottima pizza o ad un soffice e gustoso dolce. E poi potete prendere spunto dai vostri piatti preferiti e migliorarli, rendendoli più sani e più buoni!

Potrebbe Interessarti
×
Skuola | TV
#Piudiprima: i giovani chiedono, la ministra Bonetti risponde – Skuola.net ft. Angelica Massera

La Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, ‘interrogata’ da Skuola.net e da Angelica Massera, spiega cosa sta facendo la politica per rispondere ai bisogni dei giovani in ambito di Pari Opportunità

10 luglio 2020 ore 10:00

Segui la diretta