Più memoria e concentrazione: 5 consigli per studiare meglio e velocemente

GUNA BRAIN
In collaborazione con GUNA BRAIN
metodo studio

Scuola e università sono ormai ripartite e gli studenti sono di nuovo sui libri. Tanti pensano già alle prime interrogazioni e ai primi esoneri, per dare il massimo anche quest’anno. Già dai primi giorni, però, gli argomenti da studiare si moltiplicano e a volte sembra che ottenere ottimi voti fin da subito sia davvero una mission impossible.
Cari ragazzi, non scoraggiatevi! Per fare il meglio, però, sarà necessaria la giusta grinta. Motivazione e grande carica devono essere quindi un mantra per chi è tornato tra i banchi. Ma per tutti quelli che si sentono già stanchi e provati al solo pensiero, ecco i 5 consigli per ritrovare la giusta energia.

Mettere ordine e pianificare


Chi ben comincia è a metà dell’opera” dice il proverbio. Prendetelo alla lettera: all’inizio di questo nuovo anno scolastico e accademico, la prima cosa da fare è mettere ordine. Recuperate dispense, appunti e tutto il materiale che serve per il vostro studio, e organizzate libri e quaderni usando etichette e copertine. Una volta ben disposti gli strumenti necessari, mettete in ordine la vostra scrivania: anche la mente ne trarrà vantaggio. Siete quindi pronti a pianificare con un’agenda la vostra settimana, appuntando il tempo da dedicare allo studio, alle lezioni e alle altre attività, senza perdere di vista anche il momento del riposo.

Non rimanere indietro


Non perdete il passo: “lo faccio dopo” è una frase da cancellare dal vostro vocabolario. In particolare, se ci sono lacune accumulate da recuperare, utilizzate parte del vostro tempo per il ripasso. Vale la regola che probabilmente sentite già ripetere da tempo da genitori e professori: studiate giorno per giorno. Vi aiuterà a fissare nella vostra memoria gli argomenti al meglio, poco alla volta, cosa che - al contrario - risulta molto più difficile studiando una grossa mole di nozioni in poco tempo.

Seguire le lezioni


Metà dello studio avviene a lezione: se seguite con attenzione le spiegazioni dei vostri professori, e anche le interrogazioni e gli esami dei vostri compagni, avrete una marcia in più quando sarà il momento dello studio a casa. In pratica, servirà solo un ripasso e un approfondimento di ciò che avete già imparato a scuola o all’università.

Evitare le distrazioni


Smartphone e serie Tv sono vietati durante le ore di studio. Meglio eliminare la tentazione all’origine, spostando in un’altra stanza Pc portatile, tablet e telefono. Fissate delle piccole pause - circa 10/15 minuti ogni oretta di studio - in cui potete concedervi di controllare notifiche, rispondere ai messaggi, vedere uno spezzone della vostra serie preferita o un breve video.

Avere la giusta carica


Una delle cose più importanti per studiare meglio è avere una forte motivazione, e per farlo è necessario caricarsi con la giusta dose di energia. Per questo prendersi cura di sé, con un’alimentazione bilanciata, aiuta corpo e cervello ad essere più produttivi. Forse però non tutti sanno che alcune sostanze, contenute nei cibi, sono un vero toccasana per la nostra mente, e danno grande supporto per concentrazione e memoria. Qualche esempio? Il selenio, di cui sono ricchi - ad esempio - i cereali e la frutta secca, è un ottimo alleato per le funzioni mnemoniche e cerebrali. Il ginseng è un valido energizzante e migliora la prontezza e la lucidità, mentre il tè verde è un potente antiossidante e ha la capacità di “attivare” il cervello.

GUNABRAIN, il migliore alleato per lo studio


L’integratore Gunabrain è un concentrato di componenti accuratamente selezionati “amici” degli studenti: selenio e manganese contribuiscono alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo, la Withania somnifera (ginseng indiano) e il Tè verde sono utili nei casi di stanchezza fisica e mentale. Un mix pensato per migliorare l’efficienza mentale soprattutto in quei momenti della vita dei ragazzi in cui la stanchezza e lo stress si fanno sentire. O quando, semplicemente, può esserci bisogno di una spinta in più. La formulazione di Gunabrain è efficace per le diverse esigenze di chi ha ritmi di vita frenetici, in particolare per chi sta affrontando una situazione di intenso studio o lavoro, di intensa attività intellettiva o per chi accusa difficoltà a concentrarsi. E’ importante ricordare che uno stile di vita sano è alla base di uno stato di reale benessere psico-fisico: mangiare in modo sano, prendersi delle pause, ritagliarsi dei momenti per l’attività fisica sono tutti aspetti fondamentali. Per migliorare concentrazione, memoria ed attenzione Gunabrain è il perfetto alleato di ogni studente.

GUNA BRAIN

Scopri come studiare più facilmente

Migliora subito la tua vita da studente

Clicca qui