Le rockstar laureate che (forse) non ti aspettavi

Marcello G.
Di Marcello G.

rockstar laurea iron maiden queen radiohead

Vedendoli muoversi sul palco, con la loro energia travolgente o con una padronanza della scena senza pari, nessuno immaginerebbe che c’è stato un tempo in cui passavano ore e ore seduti a una scrivania per preparare un esame o in qualche aula affollata per seguire le lezioni. Eppure nella biografia di alcune famosissime rockstar c’è un passato fatto di studi; qualcuno, prima di sfondare nel mondo della musica, lo ha addirittura fatto ad altissimi livelli, laureandosi in discipline che poco hanno a che fare con la loro immagine di oggi. Ma chi sono questi dottori del rock? Ne parliamo su Virgin Radio all'interno della trasmissione Buongiorno Dr. Feelgood.

Il cantante degli Iron Maiden ha due lauree


Una delle storie più sorprendenti è quella di Bruce Dickinson, frontman degli Iron Maiden. Ebbene, uno dei personaggi simbolo del metal mondiale, in gioventù, pur avendo già iniziato a cantare in diversi gruppi rock ha avuto anche il tempo andare all’università e di laurearsi, ed è riuscito a farlo per ben due volte. Dickinson, infatti, prima ha conseguito una laurea in Storia alla “Quenn Mary University” di Londra, dopodiché si è ripetuto, prendendo anche quella in Letteratura.

Tom Morello ha studiato a Harvard, Sting faceva il professore


Nel curriculum di Tom Morello – chitarrista di gruppi del calibro di Rage Against The Machine e Audioslave - c’è invece una laurea con lode in Scienze Politiche presa, udite udite, alla Harvard University, uno degli atenei più prestigiosi del Pianeta. Mentre Sting, prima di formare i Police, sembrava ben avviato sulla strada dell’insegnamento della letteratura inglese, materia per cui aveva ottenuto il diploma di abilitazione, facendo anche qualche esperienza in alcune scuole britanniche.

Brian May e il dottorato in Astrofisica


Ma c’è chi è arrivato ancora più in alto. È il caso di Brian May, storico chitarrista dei Queen, eccezionale spalla di un certo Freddy Mercury. Lui, infatti, ha frequentato l’Imperial College – blasonata università londinese – iscrivendosi alla facoltà di Fisica e Matematica. Dopo la laurea (in Fisica), May si è preso una pausa di una trentina d’anni per dedicarsi alla musica; ma poi, all’età 60 anni, è tornato alla sua antica passione, riuscendo a conseguire il dottorato in Astrofisica. Anche i suoi ‘colleghi musicali’, però, non sono da meno: Roger Taylor, altro fondatore dei Queen, prima di fare il batterista si è laureato in Biologia, mentre John Deacon, bassista della band, ha una laurea in Elettronica.

Radiohead: la band dei laureati


Tutti quelli sinora citati, però, impallidiscono di fronte ai Radiohead, la band dei laureati. Proprio così: quattro dei cinque membri del gruppo possiedono un titolo universitario. Thom Yorke, voce e leader carismatico, ha una laurea in Inglese, il chitarrista Ed O’Brien è laureato in Economia. Il batterista Phil Selway ha un diploma universitario in Inglese e Storia, mentre il bassista Colin Greenwood si è laureato in Letteratura inglese. Peccato che il fratello minore di Greenwood, Johnny, abbia abbandonato gli studi universitari per unirsi alla band, altrimenti avrebbero fatto en plein. Ma, anche così, potrebbero benissimo aprirsi un ateneo tutto loro.

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta