Game of Thrones: confermate le teorie su Jon Snow

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

foto di Jon Snow è vivo

Te lo abbiamo già detto, ma visto che abbiamo un cuore te lo ripetiamo: questo articolo contiene spoiler sul secondo episodio della sesta stagione di Game of Thrones. Ragazzo avvisato, mezzo salvato.

JON SNOW È VIVO! - BuzzFeed ne parla, l'Huffington Post lo spoilera. Ormai è ufficiale, Jon Snow, il morto-non-morto più chiacchierato di tutti i tempi è tornato. Stasera su Sky Atlantic ne vedremo delle belle in un episodio super speciale di Game of Thrones intitolato Home. Sei pronto per saperne di più?

LA TEORIA R+L= J - Bene, te lo ricordi ancora Bram? Stasera torna in un fantastico flashback in cui viene raccontata la storia di Ned Stark e dei suoi fratelli, Benjen e Lyanna. Sì, proprio lei, Lyanna Stark, la misteriosa sorella rapita da Rhaegar Targeryen e che Ned ha ritrovato in fin di vita in un letto di sangue. Finalmente potrebbe arrivare la conferma di una delle teorie più in voga sul web, quella che vuole che Jon Snow sia proprio il figlio di Lyanna Stark e Rhaegar Targeryen. Come? Non ne sai niente?

Guarda il trailer della seconda puntata della sesta stagione di Game of Thrones

JON CON I DRAGHI - Questa teoria che anche BuzzFeed sembra confermare vuole che la bella Lyanna non sia stata rapita, ma abbia deciso di scappare con Rhaegar Targeryen, del quale era follemente innamorata. Quando Ned la ritrova in un lago di sangue, non sarebbe perchè il suo amante biondo l'abbia fatta fuori, ma perchè avrebbe appena partorito il piccolo Jon Snow. Piccolo che consegnerebbe poi nelle braccia del fratello pregandolo di proteggerlo soprattutto dai Lannister che nel frattempo erano impegnati ad uccidere tutti i Targeryen sui quali riuscivano a mettere le mani. Che sia lui uno dei cavalieri destinati a guidare uno dei tre draghi di Daenerys? Probabilmente sì.

LIBERO DAI CORVI - Perchè se ancora non lo hai capito il nostro Jon Snow torna in vita proprio in questa seconda puntata della sesta stagione. Sir Davos convince Melisandre a resuscitarlo, gli cura le ferita, gli taglia i capelli e gli sussurra qualche parolina fondamentale. Insomma, Jon Snow era morto e ora è vivo, il che lo libera una volta per tutte dal giuramento fatto ai Guardiani della notte: "Non porterò corona e non vorrò gloria". Insomma, il nostro Jon Snow torna in gioco per il Trono di Spade.

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta