Esci dal sarcofago e vai al cinema: La Mummia è il film d'azione dell'estate

The Mummy
In collaborazione con The Mummy

Esci dal sarcofago e vai al cinema: La Mummia è il film d'azione dell'estate

La scuola è finita, le vacanze sono alle porte e si inizia a respirare l’aria di libertà: mare, piscina, amici, serate e pomeriggi con un gelato in mano. Fra tutte queste belle attività, vi consigliamo di fare anche un salto al cinema, perché l’8 Giugno nella sale italiane esce La Mummia, il nuovo film della Universal, una storia tra azione ed horror capace di tenervi incollati alla poltrona per tutto il tempo.

Una novità assoluta

I libri di storia antica e le leggende ci insegnano che nell’Antico Egitto erano soprattutto i faraoni ad essere imbalsamati, affinché il loro corpo si conservasse per essere ricordato e celebrato. Il film diretto da Alex Kurtzman ci racconta un’altra storia: ad essere ritrovato da un gruppo di ricercatori e scienziati guidati da Nick Morton (Tom Cruise) è il sarcofago della principessa Ahmanet (interpretata da Sofia Boutella). Nel corso del film si scoprirà che la principessa era destinata a diventare la regina d’Egitto, ma uccise suo padre per la troppa avidità e quindi come punizione venne sepolta viva nelle profondità del deserto.

Londra tra distruzione e maledizioni

Per duemila anni l’odio nei confronti dell’umanità di Ahmanet è rimasto sepolto con lei, ma una volta aperta la sua tomba, esso esplode e la principessa fa precipitare il mondo in un terrore che va al di là di ogni umana comprensione. Sulla scia dell’idea che le donne hanno la possibilità di conquistare il potere tanto quanto gli uomini, ecco sulla scena la bella Sofia Boutella, temibile protagonista e distruttrice delle tenebre, che destinerà l’affascinante Tom Cruise ad una missione oltre i limiti umani: infatti l’attore sopravvive al disastro aereo provocato da Ahmanet e, in quanto maledetto dal “ male ultimo”, sarà l’unico a poterla affrontare.

I mostri stanno tornando!

Questo film ha un certo fascino: non solo per la sua storia, i suoi attori e l’incanto delle meraviglie e degli orrori raccontati. Esso rappresenta in realtà il primo di una lunga serie di film che la Universal ha deciso di rivisitare: stiamo parlando del nuovo studio cinematografico Dark Universe, creato da Alex Kurtzman e Chris Morgan, produttore de La Mummia. L’obiettivo è il rilancio creativo dei mostri iconici del mondo Universal, in collaborazione con i big della cinematografia - da David O Russel a Peter Jackson, e Danny Elfman, uno dei più versatili e compiuti compositori del panorama cine-musicale. Se il proposito degli ideatori del Dark Universe è quello di “attrarre i vecchi fan e accendere la fantasia dei nuovi”, allora si potrebbe dire che La Mummia non può che rappresentare uno dei migliori inizi!

Ci state ancora pensando?

Finita la scuola allora vi consigliamo di andare a prendere i biglietti per La Mummia, in modo da poter vedere un film di una sorprendente intensità da tenervi col fiato sospeso: preparatevi a riscoprire le antiche maledizioni egizie - tra cui la pioggia letale di corvi - e a tenervi stretti alla poltrona quando vedrete il ponte di Westminster saltare in aria per la rabbia distruttrice di Ahmanet.

Pronto all'azione? Dall'8 giugno vola al cinema a vedere La Mummia! Clicca e prenota il tuo biglietto >>>

Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità