Rovazzi e Fedez hanno litigato: ecco le indiscrezioni

Redazione
Di Redazione

Secondo le ultime indiscrezioni sembrerebbe essere giunta al capolinea l’amicizia tra Fedez e Rovazzi.
I due, dopo una collaborazione lavorativa di due anni e un rapporto (all'apparenza) solido anche nella vita privata, avrebbero smesso di seguirsi sui social. Si dice anche che Rovazzi non avrebbe ancora fatto gli auguri a Federico per la nascita del figlio Leone.

Fedez - Rovazzi, fine di un'amicizia?

Pare quindi che la lite sia degenerata, e addirittura finita in mano agli avvocati. Tuttavia, non c'è ancora nulla di certo e nessuna conferma da parte dei diretti interessati.
Fabio Piccolrovazzi, in arte Rovazzi, ha iniziato la sua carriera come cantante e youtuber. Nel 2016 ha pubblicato il singolo “Andiamo a comandare”, tormentone estivo con il quale ha ottenuto il disco d’oro, non senza lo zampino del rapper tatuato. Entrato a far parte di Newtopia, etichetta discografica fondata nel 2013 da j-Ax e Fedez, ha poi inseguito il suo sogno cinematografico partecipando come protagonista al fianco di Zingaretti in “Il Vegetale”.
La rottura tra Fedez e Rovazzi risalirebbe - secondo le ultime indiscrezioni - al mese di gennaio. Secondo alcuni, la lite potrebbe essere ricondotta a uno scherzo realizzato da Fedez pubblicando sui social il numero privato di Rovazzi, mandandogli totalmente in tilt il telefono. Le opinioni e le varie possibilità avanzate riguardo alla natura del litigio tra i due sono le più disparate ma ovviamente nulla di certo.

Ludovica Moscarini
Consigliato per te
Estate 2018: ecco i 6 tormentoni annunciati
Skuola | TV
Maturità 2018: i consigli di Giulia Innocenzi - #primaprova

Skuola.net invita giornalisti di successo per parlare della #PrimaProva della Maturità 2018. Chiederemo a Giulia Innocenzi, responsabile del sito del programma Mediaset 'Le Iene', quali sono i principali fatti di attualità su cui i maturandi come te dovrebbero concentrarsi e come scrivere un perfetto articolo di giornale!

25 maggio 2018 ore 15:30

Segui la diretta