#100layers, la sfida virale sul web che può uccidere

manliogrossi
Di manliogrossi

#100layer, la sfida virale sul web che può uccidere

All’inizio l’ennesima moda sbarcata sui social consisteva nel sovrapporre 100 strati di smalto su una sola unghia. Dallo smalto poi si è passati ad altro: c’è chi ha sovrapposto 100 slip, 100 strati di fondotinta e infine 100 strati di vestiti. Proprio quest’ultima deriva, nonostante il successo che sta avendo tra i più giovani sopratutto negli Stati Uniti, potrebbe creare non pochi, e seri, problemi.

#100layersofclothes

Non fatelo o morirete”. A dirlo in lacrime in un video postato su Twitter, è Andrea, teenager di Orlando, in Florida, che si è cimentata nella sfida 100layersofclothes. La ragazzina, dopo aver infilato una maglia sopra l’altra, però, ha avuto un attacco di panico, dovuto alla difficoltà di sfilarsi i 100 strati di vestiti indossati.

#100layer, la sfida virale sul web che può uccidere

Da gioco si è ben presto trasformato in un qualcosa di pericoloso: come si vede dal video infatti, Andrea, spaventata, non riesce a liberarsi degli indumenti indossati per superare la sfida. La #100layersofclothes sembra essere l’ennesima moda che, anche se apparentemente divertente e futile, potrebbe trasformarsi in qualcosa di rischioso.

Guarda il video postato da Andrea


Manlio Grossi

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta