7 esami da incubo a Giurisprudenza

7 esami da incubo a Giurisprudenza

La laurea in Giurisprudenza: un passo necessario se il vostro sogno è essere l'eroe del tribunale, il difensore dei più deboli, se il vostro film preferito è l'Avvocato del Diavolo o Il Socio. Ma prima che il vostro sogno di gloria diventi realtà, dovrete passare attraverso di loro: i mattoni della facoltà, il delirio degli aspitanti avvocati, il motivo per cui solo in pochi riescono e in molti decidono di passare a Scienze Politiche. Si tratta dei 7 esami da incubo di Giurisprudenza. Se ci siete passati, saprete sicuramente di cosa stiamo parlando e ormai correte liberi (più o meno) verso la pratica forense. Ma se ancora non è arrivato il vostro momento, fate un bel respiro e fatevi forza: ecco le 7 ragioni per cui direte almeno una volta in questi lunghi anni di università "ma chi me l'ha fatto fare?".

Ti sei mai sentito anche tu come lo studente del video?

#7 ESAME DI DIRITTO COSTITUZIONALE

Coraggio! Dopo le prime notti insonni potreste trovarlo anche interessante. Di certo però c'è davvero tanto da memorizzare, ma questa è una costante per chi studia legge. Ciò che fa entrare di diritto (perdonate il gioco di parole) l'esame di Diritto Costituzionale nella top seven degli esami da incubo è che si tratta del primo scoglio che ogni matricola deve scavalcare prima di potersi definire un vero studente di Giurisprudenza. E' una sorta di rito di iniziazione che ti uccide o ti fortifica: dopo Costituzionale sei pronto per il secondo anno o per cambiare facoltà.

#6 ESAME DI DIRITTO AMMINISTRATIVO

Non esistono appunti diritto aministrativo che tengano, non esistono sintesi o riassunti che vi salveranno: il mattone lungo e noioso riguardante la fitta rete burocratica che governa il nostro paese vi lascerà stremati e con il fiatone. Fortunatamente avrete alle spalle già parecchi mattoni che vi avranno resi forti e allenati. Tuttavia vi consigliamo di darci dentro con il fosforo.

#5 ESAME DI DIRITTO PENALE

L'esame di Diritto Penale vi accompagnerà fino alla laurea. Lo ritroverete dentro tanti altri esami della vostra carriera, come succede con il primo amore. Diritto Penale non si scorda mai. Ma se doveste scordarlo, meglio avere buoni appunti di Diritto Penale, utilissimi anche in seguito. Anche per rivenderli ai poverini che devono ancora superarlo.

#4 ESAME DI DIRITTO PRIVATO

Con Diritto Privato comincerete a provare anche del dolore fisico, oltre che mentale. Eppure siete ancora a metà classifica! Tutti vi diranno: ti lamenti per Diritto Privato? Non sai che ti aspetta con le procedure e con il mostro supremo, Diritto Commerciale! Ok, ma se non venite promossi all'esame di Diritto Privato non lo saprete mai. Quindi sbarrate porte e finestre e dimenticatevi dell'estate che arriva: la passerete sulle dispense di Diritto Privato.

#3 ESAME DI PROCEDURA PENALE

Se siete arrivati a questo punto, viste le propedeuticità di Giurisprudenza, siete i SuperSayan degli studenti in legge. Ma il vostro percorso è ancora lungo. Se riuscirete a mettere la croce anche sull'esame di Procedura Penale, o Diritto Processuale Penale, siete pronti per affrontare non solo gli ultimi esami che vi rimangono, ma anche le estreme tappe della vostra vita. Usciti dall'aula, avrete 50 anni anche se per l'anagrafe arrivate appena a una ventina.

#2 ESAME DI PROCEDURA CIVILE

Fino ad adesso abbiamo giocato e scherzato. Poi arriva il momento di Procedura Civile (o Diritto Processuale Civile). Non avete ancora sviluppato dipendenza da caffeina e tic nervosi di vario tipo? Bravi, siete resistenti! Ma questa, purtroppo per voi, potrebbe essere la volta buona. Dovrete riuscire a spremere tutta la vostra memoria (e energia vitale) tipica dello studente di Giurisprudenza, sovrasviluppata da anni di esami di diritto, per prendere sotto braccio i vostri appunti di Procedura Civile e ripetere, ripetere, ripetere, ripetere, ripetere...

#1 ESAME DI DIRITTO COMMERCIALE

Procedura Civile? Sarà un pallido ricordo in confronto. Siamo davanti al più tosto di tutti, al mostro finale, al Majin Boo di Giurisprudenza. Se, armati del vostro sudatissimo riassunto di Diritto Commerciale, superate al primo colpo l'esame, potete essere fieri di voi. Nulla potrà più sconfiggervi. Siete pronti alla laurea e a due anni di sfruttam...ooops, di pratica forense. E poi, all'esame di Stato da avvocato o da magistrato. E poi, alle ore di fila in tribunale. E poi...insomma, buona fortuna. Se invece non passerete Diritto Commerciale al primo colpo, non vi preoccupate e pensate al futuro: avrete la vostra vendetta. Anche al vostro prof, prima o poi, servirà un buon avvocato...

Carla Ardizzone

Commenti
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità
Skuola | TV
Quanti MEGA ci sono in un GIGA? - Le Reazioni della gente comune

Quanti MEGA ci sono in un GIGA? Abbiamo fatto questa domanda ad alcuni ragazzi, le risposte sono davvero IMBARAZZANTI!

25 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta