The Pills: il nostro mondo in bianco e nero

 foto di The Pills - Sempre meglio che lavorare

Da YouTube al cinema, i The Pills sbarcano sul grande schermo con il film "The Pills - Sempre meglio che lavorare". Per l'occasione, Skuola.net, ha "rapito" il trio composto da Matteo Corradini, Luigi Di Capua e Luca Vecchi per fargli delle domande sul loro ultimo lavoro e non solo. Domande a cui, ovviamente, hanno risposto con la loro solita e pungente ironia.

THE PILLS: LE "ORGINI" DEL FILM

- L'idea è nata da "esperienze personali" come dichiara lo stesso Luca Vecchi (che oltre ad essere uno dei protagonisti è anche il regista del film). Infatti, il film narra le vicende dei tre ragazzi di Roma sud che, alla soglia dei trentanni, si ritrovano a dover affrontare una terribile domanda: crescere o rimanere in un limbo che si trova a metà tra l'adolescenza e l'età adulta? Un interrogativo, questo, che i The Pills hanno dovuto affrontare anche nella vita. E, avendo scelto (senza pensarci troppo) di continuare a "vivere nel loro limbo" fatto di sigarette, caffè e chiacchierate intorno al tavolo della loro cucina, hanno sentito l'esigenza di "giustificare" al mondo questa loro posizione. Quindi, perchè non farci un film? Del resto, "sempre meglio che lavorare" no?


Guarda l'intervista completa ai The Pills!

NON ABBIAMO MAI LITIGATO... - Sul set, i tre ragazzi "giurano" di non aver mai litigato perchè, per fortuna, "ognuno aveva il suo mini-pony" dice Luca Vecchi. Ma ironia a parte, il tutto si è svolto tranquillamente. Tanto che, nessuno è andato a cercare l'altro "pe imbruttije" (ndr, con l'intento di litigare), come aggiunge Matteo. Insomma, tutto è filato liscio e ognuno è rimasto felice "a cavallo del suo mini-pony".

...MA MATTEO E' RIMASTO INCINTO - Alla domanda "aneddoti legati alle riprese"? I The Pills (più precisamente Luca, vero e proprio mattatore di quest'intervista) hanno rivelato che Matteo è rimasto incinto. Ma non è l'unico ad attendere l'arrivo di una cicogna! Anche Luigi, infatti, ha messo incinta l'aiuto regia che è un rugbista. Insomma, che dire? Auguri e figli maschi!

THE PILLS: A SCUOLA ERAVAMO DEI "FACIOLI" - Passando alla loro vita da studenti, i The Pills tirano fuori i loro "scheletri nell'armadio". Se, infatti, sul web danno prova di essere davvero formidabili, non si può dire lo stesso di loro per quanto riguarda la scuola. L'unica eccezione del gruppo è Matteo che, a quanto pare, era un po' secchione, ma sembra che il merito fosse soprattutto dei compagni di classe, talmente scarsi da permettergli di spiccare. Poi, comunque, anche Matteo sembra aver avuto un calo come voti in pagella. La sua "rovina" è stata quella di conoscere Luca e Luigi?

"IN BIANCO E NERO TUTTO E' PIU' BELLO!" - Infine, alla domanda "perchè amate tanto il bianco e nero?" rispondono che il motivo è che rende "tutto più bello". Ma non solo! Il motivo di questa scelta, oltre ad essere estetico è anche citazionistico. Matteo, infatti, rivela che questo è il loro modo di "citare" film come "Clerks - Commessi" e "Coffee and Cigarettes".

Daniel Strippoli

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta