Oggi è la giornata mondiale della gentilezza: frasi e aforismi da dedicare

Lucilla Tomassi
Di Lucilla Tomassi
giornata della gentilezza

Oggi, 13 novembre 2020, è la giornata mondiale della gentilezza. A volte, soprattutto online, ci si dimentica sempre più spesso che si può essere gentili, cortesi e cordiali in qualsiasi contesto, sia in rete che nella realtà di tutti i giorni. Infatti basta un saluto, un ringraziamento o anche solo un sorriso per più gentili tra amici, conoscenti o anche con sconosciuti.
Ecco alcune frasi e aforismi famosi, e non, da dedicare a chi si vuole.


Guarda anche





Frasi e citazioni per la giornata mondiale della gentilezza


Ecco una piccola lista delle frasi e delle citazioni sulla gentilezza da dedicare sia a noi che ai nostri cari.
  • Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai nulla. Sii gentile. Sempre
    Platone


  • Sii gentile quando possibile. È sempre possibile
    Dalai Lama


  • Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso.
    Anonimo


  • Rimani gentile… Non lasciare che il mondo ti renda insensibile. Non lasciare che la sofferenza ti lasci odiare. Non lasciare che l’amarezza rubi la tua dolcezza.
    Kurt Vonnegut


  • Nessun atto di gentilezza, per piccolo che sia, è mai sprecato.
    Esopo


  • Quale saggezza puoi trovare che sia più grande della gentilezza?
    Jean Jacques Rosseau


  • La gentilezza dovrebbe diventare il modo naturale della vita, non l’eccezione.
    Buddha


  • Una parola delicata, uno sguardo gentile, un sorriso bonario possono plasmare meraviglie e compiere miracoli.
    William Hazlitt


  • La gentilezza è la catena forte che tiene legati gli uomini.
    Johann Wolfgang Goethe


  • Ovunque ci sia un essere umano, vi è la possibilità per una gentilezza.
    Seneca


  • Una parola gentile è come un giorno di primavera.
    Proverbio russo


  • Custodisci bene dentro te stesso questo tesoro, la gentilezza. Impara a dare senza esitazione, come perdere senza dispiacere, come acquisire senza grettezza.
    George Sand


  • Io non conosco nessun altro segno di superiorità nell'uomo che quello di essere gentile.
    Ludwig van Beethoven


  • Sii un arcobaleno nella nuvola di qualcun altro.
    Maya Angelou


  • Quando la misura e la gentilezza si aggiungono alla forza, quest’ultima diventa irresistibile.
    Gandhi


  • Le cortesie più piccole
    – un fiore o un libro –
    piantano sorrisi come semi che germogliano nel buio.
    Emily Dickinson


  • Per avere labbra attraenti, pronuncia parole gentili.
    Audrey Hepburn


  • La vita ha due doni preziosi: la meraviglia à e la gentilezza. La prima l’ho trovata negli occhi dei bambini e la seconda nella mano di chi aiuta.
    Fabrizio Caramagna


  • Nessun atto di gentilezza, per piccolo che sia, è mai sprecato.
    Esopo


  • Abbiamo due orecchie e una bocca per poter ascoltare il doppio di quanto diciamo.
    Epitteto


  • Quale saggezza puoi trovare che sia più grande della gentilezza?
    Jean Jacques Rosseau


  • La parola più gentile in tutto il mondo è una parola scortese, che non viene detta.
    Anonimo


  • Fai che il tuo cuore sia come un lago: con una superficie calma e silenziosa e una profondità colma di gentilezza.
    Lao Tzu


  • Non esiste dovere più indispensabile di quello che impone di restituire una gentilezza.
    Cicerone


  • Si può rimborsare un prestito di oro, ma si muore per sempre debitori nei confronti di coloro che sono gentili.
    Proverbio malese


  • Le parole gentili sono brevi e facili da dire, ma la loro eco è eterna.
    Madre Teresa


  • È una gentilezza rifiutare immediatamente quello che intendi negare.
    Publilio Siro


  • La cosa più bella nella vita è fare qualcosa per qualcuno senza che se ne accorga.
    Christian Bobin


  • La gentilezza è la catena d’oro con la quale la società viene tenuta insieme.
    Goethe


  • Fai del bene di nascosto, e arrossisci a vederlo divulgato.
    Alexander Pope


  • Si sempre un po’ più gentile del necessario.
    James M. Barrie


  • La gentilezza è il linguaggio che il sordo può sentire e il cieco può vedere.
    Mark Twain


  • Amor al cor gentil ratto s’apprende.
    Dante Alighieri
  • Skuola | TV
    Maturità 2021: le cose da sapere spiegate da Skuola.net

    Dall’assegnazione dell’elaborato sulle materie di indirizzo all’ammissione all’esame fino allo svolgimento della prova orale. Skuola.net ti spiega passo passo come si svolgerà l’Esame di Stato!

    22 febbraio 2021 ore 15:30

    Segui la diretta