Il nuovo spot di Checco Zalone per la ricerca della SMA

Vanessa_Romani
Di Vanessa_Romani

Qualche giorno fa è uscito il nuovo spot di Checco Zalone, il comico pugliese che con il suo solito umorismo affronta un tema delicato come quello dell’atrofia muscolare spinale.
Protagonisti di questo spot sono il comico Checco Zalone e un bambino, Mirco, affetto da atrofia muscolare spinale per questo costretto a vivere su una carrozzina motorizzata.

Con comica eleganza Checco Zalone spiega che ha iniziato ad aiutare per la ricerca dopo essersi trasferito nel palazzo dove abita Mirco.
Il personaggio rappresentato dal comico è spinto a donare per la ricerca a seguito di alcune abitudini di Mirco che lo infastidisco, come quello di tenere troppo alto il volume dei videogames impedendogli di dormire, oppure quello di rallentarlo nella discesa delle scale.

Il massimo è quando Mirco “gli ruba” il posto auto. Checco Zalone lì allora lamenta il fatto che quello sia il suo posto auto e Mirco gli risponde che chiamerà i vigili.
Di tutta risposta, ironica, ma intelligente, Checco Zalone risponde:
«Io chiamo la ricerca contro la SMA e dono un sacco di soldi, così un giorno tu magari guarisci…»

Ironico, ma non indelicato, Checco Zalone è riuscito nell’impresa di far sorridere e riflettere su un tema particolare come quello della ricerca e in particolare sul tema della ricerca della SMA.
Con questo spot si lancia il messaggio importante che la ricerca è necessaria, così come importante è aiutare la ricerca stessa.

Vanessa Romani

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta