9 attori capaci di interpretare buoni e cattivi

Redazione
Di Redazione

Ci sono tantissimi attori bravi, ma alcuni sono davvero eccezionali. Ecco una lista di quelli in grado di interpretare davvero di tutto!


Per essere un attore ci vuole talento, ma per essere un attore in grado di recitare qualsiasi tipo di ruolo, ci vuole un talento ancora più speciale. Solo i più grandi sono in grado di interpretare qualsiasi tipo di personaggio senza diventare ostaggio di un un solo ruolo iconico.

E allora ecco a voi la nostra classifica dei 9 attori capaci di interpretare buoni e cattivi risultando sempre credibili.

Helena Bonham Carter


Harry Potter e il Principe Mezzosangue (2009) / Il Discorso del Re (2010)


L'attrice britannica Helena Bonham Carter ha sempre sostenuto di divertirsi moltissimo nel ruolo di Bellatrix Lestrange, la cattivissima strega della saga di Harry Potter. L'attrice ha interpretato insuperabilmente il personaggio, ma la sua performance ne Il Discorso del Re, dove recitava il ruolo di una gentile e modesta regina inglese, non è stata meno memorabile. Non a caso fu nominata all'Oscar come migliore attrice.

Johnny Depp


Sweeney Todd (2007) / Edward Mani di Forbice (1990)


La sua interpretazione del barbiere omicida fu così realistica e convincente, che l'attore stesso si rifiutò di guardare il film. D'altra parte, invece, il personaggio di Edward Mani di Forbice, era esattamente il suo opposto: difficile trovare un ruolo altrettanto toccante nella sua carriera.

Jack Nicholson


Shining (1980) / Qualcuno volò sul nido del cuculo (1975)


Jack Nicholson si trasformò in un perfetto psicopatico in Shining, tanto che siamo ancora traumatizzati (vi ricordate tutti "Wendy, sono a casa!"?). Ironicamente, nel film Qualcuno volò sul nido del cuculo, interpretava un uomo che fingeva di essere malato di mente. Grazie a questa sua performance vinse l'Oscar come miglior attore.

Angelina Jolie


Maleficent (2014) / Tomb Raider (2001)


La malvagia strega della Bella Addormentata ha spaventato e affascinato la Jolie da quando era piccola e, infatti, è riuscita ad interpretarla con una maestria indiscutibile. Comunque, siamo tutti d'accordo nel dire che la sua interpretazione della bella e coraggiosa Lara Croft non è meno convincente.

Ralph Fiennes


Harry Potter e i Doni della Morte: Parte 2 (2011) / Grand Budapest Hotel (2014)


L'attore che ha incarnato il terribile Lord Voldemort nella serie di Harry Potter, ha fatto il suo lavoro talmente bene che Daniel Radcliffe ha sostenuto di essere "davvero spaventato" durante le riprese delle loro scene. Meno spaventevole, ma altrettanto bravo nella sua interpretazione in Grand Budapest Hotel.

Gary Oldman


Dracula (1992) / Harry Potter e l'Ordine della Fenice (2007)


Dracula fu il film che fece di Gary Oldman una stella di Hollywood. Secondo i critici, Gary è nato per interpretare personaggi cattivi, ma possiamo sicuramente affermare che anche i buoni non gli vengono affatto male. Un esempio? Sirius Black di Harry Potter. Una curiosità: sul set del film, Daniel Radcliffe e Oldman sono diventati buoni amici.

Brad Pitt


Fight Club (1999) / Troy (2004)


Tyler Durden, il famoso personaggio di Fight Club, è diventato iconico per Brad Pitt. Anche il ruolo di Achille, tuttavia, è una delle migliori prove della sua carriera. Per avere il corpo giusto, ossia il più somigliante possibile a una statua greca, Brad si allenò per sei mesi. Beh, almeno lo sforzo è stato ripagato (e apprezzato), vero?

Charlize Theron


Biancaneve e il Cacciatore (2012) / Mad Max: Fury Road (2015)


È stata talmente straordinaria nel ruolo della Strega Cattiva, che il pubblico parteggiava per lei, sperando che Biancaneve venisse sconfitta. Mentre il regista di Mad Max, George Miller, ha detto che si era talmente infatuato di Furiosa, il personaggio di Charlize, che ha scritto un intero film dedicato alla sua storia.

Anthony Hopkins


Il silenzio degli innocenti (1991) / Thor (2011)


Anthony Hopkins diventò famosissimo per aver interpretato il più grande cattivo della storia del cinema: il cannibale brillante e psicotico Hannibal Lecter. Ma niente è impossibile a un attore di talento e la sua interpretazione di Odino, il dio nordico "buono" in Thor, fu altrettanto memorabile.
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

3 marzo 2021 ore 15:30

Segui la diretta