Totoesame Maturità 2014 Pirandello D'Annunzio Marquez

 totoesame Pirandello e Marquez i favoriti

Nella Prima Prova della Maturità 2014, il ministero dell'istruzione ha sorpreso tutti con un brano di Claudio Magris per l’analisi del testo. E gli effetti della decisione si fanno sentire a quasi un anno di distanza: i ragazzi infatti stanno abbandonando le speranze di poter “azzeccare” l’autore più probabile dal programma scolastico. Niente più tradizionali notti bianche su internet a cercare le possibili tracce di Maturità? Da quanto emerge da una ricerca di Skuola.net su 1.500 studenti, sembrerebbe proprio che questa usanza sia giunta alla fine per la maggioranza dei ragazzi, ben il 60%. Tuttavia, anche se il trauma Magris ha cambiato tutte le carte in tavola, rimangono in lista alcuni favoriti dal panorama della letteratura del primo novecento: Pirandello e D'Annunzio. Ma l'ago della bilancia si sta spostando sempre di più all'epoca attuale, così tra le proposte spontanee dei ragazzi intervistati spopola l'appena scomparso premio Nobel Garcia Marquez.

TOTOESAME, CHI CI CREDE PIU'? - Anni di statistiche e calcoli di probabilità sono giunti alla fine? Tutta colpa di Magris per 1 ragazzo su 5. Scettici sul Totoesame altri 2 su 5, che a conti fatti sostengono che nessuno sia mai riuscito a indovinare gli argomenti delle prove scritte dell'esame di Maturità. Per un 27% circa degli studenti intervistati, invece, un giretto su internet può sempre tornare utile: non sia mai che qualcuno riesca ad azzeccare i temi delle tracce dell'esame di stato. Tuttavia, non ci fanno troppo affidamento. Non perde le speranze invece circa 1 su 10, sicuro che l'illustre sconosciuto Magris sia stato solo una parentesi e si tornerà ai classici, con la possibilità di calcolare il più probabile.

CENT'ANNI DI TOTOTRACCE - Tuttavia, se si è chiamati a giocare, si gioca: Skuola.net ha sottoposto agli intervistati una lista di autori possibili per le tracce di Maturità 2014 e i ragazzi hanno scelto i loro candidati. Con il 15% circa delle preferenze, vince su tutti Pirandello, seguito a poca distanza da D’annunzio (14% circa) e Primo Levi (12% circa). Buona posizione anche per Ungaretti (12% circa), Svevo (9% circa) e Montale (9% circa). Ma la vera scommessa dei ragazzi torna ai giorni più recenti, e vede protagonista Gabriel Garcia Marquez. Il premio Nobel appena scomparso è, infatti, in prima fila tra i suggerimenti spontanei degli studenti che hanno partecipato all’indagine: avendo la possibilità infatti di proporre un autore non in lista, e la maggioranza degli studenti ha segnalato proprio lo scrittore colombiano.

Carla Ardizzone

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta