Ricerca della perfezione tesina

Tesina per liceo scientifico sulla ricerca della perfezione. Argomenti tesina maturità: Hitler e la razza ariana, minerali e cristalli: una struttura ordinata, Nietzsche e il superuomo.

Compra
100% soddisfatti
o rimborsati
  • 140
  • 10-07-2014
E io lo dico a Skuola.net

Sintesi Ricerca della perfezione tesina


Questa tesina maturità liceo scientifico descrive il tema della ricerca della perfezione. Il concetto di perfezione non è assoluto. Come quando ci si chiede cosa sia la felicità, così, se si chiedesse cosa sia la perfezione, si otterrebbe una risposta troppo vaga e personale per arrivare a definire questo concetto.
Si può affermare che la perfezione indichi, in senso lato, uno stato di completezza e ineccepibilità. Infatti il termine deriva dal latino “perficio”, che significa “finire”, “portare a termine”. Ciò che è perfetto è completo, contiene tutte le parti necessarie e ha compiutamente raggiunto il suo scopo. Tuttavia è pressoché impossibile stabilire se qualcosa abbia effettivamente raggiunto la perfezione e non sempre è possibile percepire quando si avvicini a questo limite; il concetto di perfezione è spesso frainteso e ciò che a noi appare ad un passo da essa, ad altri può sembrare ancora lontano.
La perfezione è una meta da raggiungere con una continua ricerca, che può riguardare ambiti diversi. Quindi il percorso multidisciplinare è diviso in tre sezioni.
La prima riguarda la ricerca della perfezione nell’uomo e nella sua interiorità. Hitler, ispirato anche dalla teoria del “superuomo” di Nietzsche, ha insistito sul predominio della razza ariana, considerata pura e perfetta. Nell’antichità Seneca ha ammesso quanto l’uomo non sia perfetto, ma comunque perfettibile, tesi espressa anche con la sua celebre massima “non sum sapiens nec ero” [non sono saggio né lo sarò].
La seconda sezione tratta la ricerca della perfezione artistica. Il Neoclassicismo ottocentesco, con il primato di Canova nella scultura e di Foscolo nella letteratura italiana, mirava al ritrovamento della bellezza ideale nell’arte classica, che è considerata un vero e proprio modello di perfezione. Nella letteratura inglese, Oscar Wilde, aderendo al movimento dell’Estetismo, ricercherà anch’egli la perfezione estetica, seguendo il principio dell’arte per il puro piacere [dell’arte] (“Art for art’s sake”).
La terza sezione perviene alla ricerca della perfezione nella natura. I cristalli sono un esempio di armonia e bellezza naturali, per la loro struttura ordinata e perfetta. La natura è perfetta anche per le leggi a cui obbedisce e una di queste è il principio per cui spreca la minore quantità di energia possibile: ciò è verificabile anche nei circuiti elettrici. Inoltre le proporzioni auree, considerate da sempre simbolo di perfezione, canone estetico, ideale di bellezza ed armonia, sono particolarmente predilette dalla natura e si ritrovano ad esempio nel mondo vegetale, nella struttura a doppia elica del DNA e nelle galassie. La tesina inoltre permette anche dei collegamenti con le altre materie scolastiche.

Collegamenti

Ricerca della perfezione tesina


Storia - Hitler: la razza ariana.
Filosofia - Nietzsche: il superuomo.
Latino - Seneca: "non sum sapiens nec ero".
Storia dell'arte - Canova: la scultura neoclassica.
Italiano - Foscolo: il "mirabile" ne "Le Grazie".
Inglese - Wilde: la perfezione estetica.
Scienze - Minerali e cristalli: una struttura ordinata.
Fisica - Circuiti elettrici: minimo spreco di energia
Matematica - Sezione aurea: la perfezione matematica
Registrati via email
In evidenza