Nomi commissari esterni maturità 2016: le reazioni degli studenti sui social

Maturità 2016: le reazioni dei maturandi dopo pubblicazione commissari esterni

Nonostante le difficoltà causate dal motore di ricerca del Miur che da qualche minuto è down, molti di voi sono finalmente venuti a conoscenza dei nomi dei tanto temuti commissari esterni maturità 2016. Chi ancora non è riuscito nell’ardua impresa, non deve dare sfogo alla disperazione e soprattutto non deve assolutamente vedere la cosa come un cattivo presagio per l’esame. Evitate quindi di fare pensieri e ragionamenti senza senso e imbevuti di negatività, ricordate che l’ansia vi sta divorando. Si tratta solo ed esclusivamente di un problema tecnico, nessun intervento extra-terreno: il sito del Miur siamo sicuri tornerà a posto a breve, o almeno è quello che tutti ci auguriamo. Nel frattempo noi di Skuola.net abbiamo fatto un giretto tra i vostri tweet per capire quali sono state le vostre reazioni immediate nel leggere, dopo così tanta attesa mista ad altrettanta curiosità, i nomi dei docenti che esamineranno le vostre prove maturità 2016. Come sempre non ci avete deluso, tanti e variegati sono stati i vostri cinguettii che ci hanno fatto sorridere. Il tutto ‘solo’ per un nome e un cognome, non osiamo immaginare cosa scriverete dopo averli visti il giorno della prima prova! Ecco alcuni tweet che ci hanno colpito particolarmente.

I PIGNOLIPer qualcuno il sesso dei commissari esterni è importante. Lo abbiamo capito da alcuni dei vostri tweet in cui vi siete concentrati proprio sulla caratteristica di genere dei docenti. Per qualcuno non è stato bello scoprire che la propria commissione sarà composta da sole donne. Paura del girl power?


Ecco alcuni oonsigli per stare tranquillo dopo aver scoperto i commissari esterni


GLI IRONICI L’ironia si sa, è la giusta arma da tirar fuori nei momenti drammatici. E stamattina, quando avete scoperto i nomi dei commissari esterni maturità 2016 è stato certamente uno di quei momenti. Non sono mancati quindi commenti ironici e divertenti, c’è stato addirittura chi è rimasto talmente scosso da voler ritornare indietro nel tempo.



I CRITICONI – Non mancano mai, in nessuna occasione, quelli a cui piace criticare sempre e comunque. Ecco quindi qualcuno a cui non è andato proprio giù che i maturandi 2016 abbiano saputo con qualche settimana di maturità i nomi dei commissari. Prima infatti, non era così, ma i tempi evolvono così come le abitudini del Miur!



Manlio Grossi

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta