Ominide 1581 punti

Le memorie RAM e ROM

Le memorie RAM e ROM sono essenziali per un computer e ne esistono varie tipologie.

La memoria RAM

La memoria RAM (Random Access Memory) è disponibile all'accesso da qualunque locazione di memoria e può essere sia letta che scritta. Essa si divide in due sottocategorie: RAM dinamiche (DRAM) e RAM statiche (SRAM).

La DRAM (Dinamic Random Access Memory) mantiene i dati fino a quando è alimentata. I suoi tempi di accesso variano fra i 20 nanosecondi ed i 70 nanosecondi.

La SRAM (Static Random Access Memory), invece, è una memoria molto veloce. I suoi costi sono maggiori rispetto alla DRAM. Di solito, vengono utilizzate per creare le memorie cache. I suoi tempi di accesso variano fra i 5 nanosecondi ed i 10 nanosecondi.

La memoria ROM

La memoria ROM (Read Only Memory) è una memoria di sola lettura e le informazioni che contiene vengono conservate anche quando non c'è corrente. Vengono usate per memorizzare dati e programmi essenziali. Esistono diverte sottocategorie di ROM: Programmable ROM (PROM), Erasable Programmable ROM (EPROM), Electical Erasable Programmable ROM (EEPROM).

La PROM (Programmable ROM) è vuota all'inizio e e può essere programmata solo una volta e non può essere modificata.

La EPROM (Erasable Programmable ROM) è vuota all'inizio e può essere programmata. Successivamente, è possibile cancellare il vecchio contenuto attraverso raggi ultravioletti e programmarla di nuovo.

La EEPROM (Electrical Erasable Programmable ROM) è identica alla EPROM ma con la differenza che è possibile cancellarne il contenuto utilizzando la corrente elettrica.

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità