Ominide 33 punti

Interrogazioni QL


1)

Nomi

NomeTabella.NomeAttributo

(n.b.: il NomeTabella si può omettere se non ci sono ambiguità con altri attributi)
Il nome di una tabella può essere rappresentata da una sigla (es.: Impiegati I ). il nome può anche essere sostituito/cambiato con la clausola AS. (es.: ID AS Matricola)

2)

Select…


SELECT
Si usa per estrarre delle informazioni dalla base di dati, serve per effettuare delle interrogazioni
SELECT lista di attributi [Il SELECT individua gli attributi di una tabella]
FROM tabelle coinvolte [Il FROM indica le tabelle da cui prendere le informazioni]
[ WHERE condizioni ]; [Il WHERE racchiude eventuali condizioni, che potrebbero essere opzionali]

A) SELECT*, individua tutti gli attributi di una tabella.

B) SELECT DISTINCT, permette di visualizzare in modo univoco le righe duplicate, quindi se un dato si ripete verrà scritto solo una volta. (es.: nomi delle città di residenza degli operari di una stessa fabbrica)
C) SELECT COUNT (), conta il numero di righe selezionate dall'interrogazione, la sintassi prevede:
COUNT (nome campo) => non vengono conteggiate le righe che, per il campo in oggetto, hanno valore Null.
COUNT (*) => calcola il numero di righe della tabella, comprese quelle con valore Null.
D) SELECT SUM (), somma tutti i valori in una colonna (definita come tipo numerico) utilizzata come argomento, e trascura i valori Null. L’argomento della funzione può essere anche un’espressione numerica con attributi di tipo numerico.

Es.: SELECT SUM (Stipendio) AS Stipendi_Amm, SUM(Stipendio*1,03) AS NuoviSti

E) SELECT AVG (), fa la media aritmetica di tutti i valori in una colonna (definita come tipo numerico) utilizzata come argomento, trascura i valori Null. L’argomento della funzione può essere anche un’espressione numerica.

Es.: SELECT AVG (Stipendio) ⇒ valore 46916,67

F) SELECT MIN/MAX (), restituiscono i valori minimo o massimo, tra i valori di una colonna di una tabella indicata come argomento; tali funziono lavorano anche con campi definiti con tipo carattere. Anche queste funzioni ignorano i valori Null e gli argomenti possono essere espressioni matematiche. ES.: SELECT MAX (Stipendio), MIN(Stipendio)

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email