Xenium di Xenium
Ominide 412 punti

Che cos'è l'informatica

Il termine "informatica" deriva da due parole: informazione automatica. L'informatica è la disciplina che studia come trattare l'informazione utilizzando uno strumento automatico (Computer).
Affinché ci sia scambio di informazione è necessario che ci siano due soggetti: una sorgente e un destinatario. La sorgente può essere un oggetto o una persona.
Sorgente e destinatario possono scambiarsi i ruoli. Es. quando senti una notizia in televisione, la sorgente è la TV mentre il destinatario sei tu. Se poi vai a riferire la notizia a qualcun'altro la sorgente diventi tu.
Tra la sorgente e il destinatario ci deve essere un linguaggio comune come nel nostro caso è la lingua italiana.
L'informazione può essere acquisita,distribuita,memorizzata,elaborata.
L'unità di misura dell'informazione è il bit (binary digit). Un byte corrisponde a 8 bit. Un bit è formato da due numeri che sono l'1 (uno) e lo 0 (zero). Meno di un bit non c'è scambio di informazione. Es. una lampadina puo' essere accesa o spenta.

Un computer è formato dall'hardware e dal software. L'hardware è l'insieme di tutti i componenti fisici che costituiscono un computer. Il software è l'informazione utilizzata da un sistema e memorizzata su un supporto informatico. Il software per essere eseguito necessita dell'hardware.

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email