Ominide 4169 punti

Dresda


La città di Dresda (con circa 500.000 abitanti e capitale della Sassonia) si trova sull'Elba ed è chiamata anche "Firenze sull'Elba", per le sue collezioni d'arte, ma anche per la sua architettura barocca e mediterranea. Durante la seconda guerra mondiale, tra il 13 e il 15 febbraio 1945, il centro storico fu completamente "distrutto" dai bombardamenti aerei inglesi e americani e morirono più di 25.
000 persone. Durante la divisione della Germania, Dresda apparteneva alla RDT. Dresda è stata ricostruita nel dopoguerra ed è oggi una città culturale internazionale. Oltre 8 milioni di turisti visitano la città ogni anno. Come centro politico e culturale della Sassonia, combina l'architettura moderna con un'antica residenza reale e tesori culturali, rendendola una delle città più belle d'Europa. Sempre più studenti frequentano il Politecnico, uno dei più antichi della Germania.

Il simbolo più famoso della città è la Frauenkirche protestante. È famosa in tutto il mondo e anche un monumento alla guerra e un simbolo di riconciliazione.

C’è poi lo Zwinger, un complesso di edifici con molte collezioni come la Collezione di porcellane, il Salone matematico-fisico, l'Armeria e la Pinacoteca degli Antichi Maestri. Qui si possono ammirare pittori rinascimentali e barocchi come Rembrandt, Rubens e Canaletto.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email