Ominide 4877 punti

Il trasporto passivo

Le membrane cellulari permettono il passaggio di alcune sostanze ma non di altre (questa caratteristica è denominata "permeabilità selettiva"). Il trasporto di sostanze attraverso la membrana può essere attivo o passivo.
Il trasporto passivo non necessita di energia esterna per avvenire perchè si muove secondo gradiente di concentrazione. Il trasporto passivo avviene per diffusione, ovvero tramite il movimento casuale delle molecole verso uno stato di equilibrio. Le molecole si spostano secondo gradiente di concentrazione ovvero la differenza di concentrazione tra i due lati della membrana, passando dalla regione con maggior concentrazione a quella con minor concentrazione.
La diffusione può essere: semplice ovvero attraverso la membrana, o facilitata ovvero, tramite proteine di supporto che possono essere trasporto o proteine canale.
La velocità di diffusione dipende dalla temperatura (maggiore temperatura= maggiore velocità), dal diametro delle sostanze trasportate (minor diametro=maggiore velocità), dal gradiente di concentrazione (maggiore differenza di concentrazione=maggior velocità). Inoltre, il passaggio delle sostanze è determinato dalla permeabilità o impermeabilità della membrana a quelle determinate molecole.

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità