Ominide 136 punti
Questo appunto contiene un allegato
Multimedialità scaricato 0 volte

La multimedialità


Progettazione Multimediale
La progettazione multimediale è l’organizzazione e la strutturazione delle idee e dei concetti che portano alla produzione multimediale.
Multimediale
La parola multi significa tanti. La parola media deriva dal latino medium che significa mezzo (mezzo per comunicare. Oggi definiamo media o mass media foto, suoni, video o qualsiasi altro mezzo di comunicazione di massa. In conclusione multimedialità vuol dire molti modi di comunicare ed ha a che fare con varie sfere sensoriali: multisensorialità.
Comunicazione
La comunicazione è un comportamento umano, per cui anche se sembra banale è impossibile “non comunicare”. Essa è composta da un mittente* e da un destinatario*, avviene attraverso un mezzo* e porta un messaggio* scritto tramite un codice*.


Multimediale o non multimediale?


multimediale Non multimediale
Smartphone Telefono
Tablet Quadro
Computer specchio
lim

Cellulare o smartphone?


Lo smartphone possiede la tecnologia 3G e può contenere varie app.
Il cellulare al contrario utilizza la rete WAP*. Si chiama cellulare perché in
Origine il segnale si trasmetteva tramite delle celle. Le celle sono una
Suddivisione poligonale del territorio tramite tralicci e cavi.

Globalizzazione


Grazie alla globalizzazione possiamo trattare il mondo come fosse un villaggio. Le aziende delocalizzano le loro sedi in modo da ridurre i costi di produzione; la delocalizzazione si basa quindi su costo della manodopera e costo delle materie prime.
L’aspetto positivo è che grazie ad essa si possono colmare enormi distanze in un tempo brevissimo; quello negativo è che ci sono delle aberrazioni dovute alla diffusione in grande scala. (Per avere grande ricchezza ci deve essere grande povertà.

Multinazionali


Sono aziende che hanno varie sedi in nazioni diverse. I prodotti vengo costruiti generalmente nel mondo orientale e poi rivenduti in quello occidentale a prezzi molto più alti rispetto ai costi di produzione.

Vocabolario


Reflex (DSLR)


Digital Sistem Lents Reflex. Le reflex esistono da 50-60 anni, possiedono lo scatto a specchio che produce il classico suono del clack ed hanno l’obbiettivo smontabile. Possono essere sia digitali che analogiche

Mirror Less


Sono macchine che non hanno lo specchio, vengono dette anche “compatte” e sono sempre digitali.

Ipertesto


Viene detto ipertestuale un documento che va oltre il testo, contiene quindi anche immagini e suoni pur rimanendo il testo la parte principale. L’HTTP ad esempio è un protocollo di trasferimento di un ipertesto. Tutti i siti web sono ipertesti ed usano l’FTP (file transfer protocol) per lo scambio dei dati.

Avatar


Avatar significa letteralmente personalità; è una rappresentazione iconica del proprio io digitale. (mee, foto profilo...)

Bookmark


È un segnalibro e serve per memorizzare una determinata pagina in un sito

Broswer


È un qualsiasi software che mi permetta di navigare in internet

GIF


Formato immagine di scarsa qualità che permette il salvataggio di immagini in movimento

Netiquette


Net+etiquette ossia etichetta della rete. È il “galateo” del web e contiene tutte le norme di buona educazione da mantenere sulla rete.

Download


Significa scaricare, ossia salvare sulla memoria interna del proprio device il contenuto trovato online

Plug-in


Sono estensioni di applicazioni che ne aumentano le funzionalità

Streaming


È un sistema di trasmissione dati quasi in tempo reale che si applica specialmente ai video.

Server


Computer molto grande che gestisce (serve) dei dati

Client


Computer più piccoli che si servono dei server per ottenere dati.

Analogico e digitale


Analogico


Nella rappresentazione analogica la rappresentazione della realtà è molto simile ad essa stessa, c’è quindi un’analogia tra la realtà e la sua rappresentazione.

Digitale


La parola digitale deriva da digit che letteralmente significa “premere con il dito”. Un sistema digitale è un sistema che applica a tutto la codifica binaria. Tutto ciò che è digitale si può esprimere tramite una lunga concatenazione di 0 e 1 (codifica binaria). 8BIT(Binary Digit)=1Byte

New media


Sono media caratterizzati dalla presenza di feedback da parte della popolazione (you-tube, web 2.0, social, tv on-demond…). In sintesi il fruitore può essere anche produttore di contenuti. Generalmente i new media sono digitali.

Podcast


È un tipo di piattaforma in cui si può entrare e fruire dei contenuti di cui ho bisogno dopo che sono stati trasmessi. Si riferisce solo alle radio.
Modalità AM riesco a sentire solo le radio che trasmettono da un punto vicino alla mia posizione.
Modalità FM posso spostarmi da una radio all’altra in base alla frequenza.
WEB Radio
Sostanzialmente funziona come una normale radio, ma il segnale viene trasmesso in modo digitale. (non vengono usate le frequenze)

Radiovisione


È un tipo di radio che possiede anche un canale TV (radio dj, RTL)

Convergenza


La convergenza è la tendenza della tecnologia moderna ad accorpare nello stesso device più funzionalità che una volta appartenevano a media diversi. (TV on-demond, decoder, pay-TV, smartphone…)
Tramite il sistema di convergenza posso saltare da un new media all’altro. Convergenza vuol sostanzialmente dire che tutto è convertibile in tutto.
Hai bisogno di aiuto in Telecomunicazioni?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email